Back L'altro pedale Ciclocross Il Master Ciclocross Marche-Abruzzo conferma le maglie rosa

Il Master Ciclocross Marche-Abruzzo conferma le maglie rosa

 

 

Il Master Ciclocross Marche Abruzzo open veste di ‘rosa’ i propri leader, alla vigilia dell’atteso appuntamento del "Trofeo Team Co.Bo. Pavoni" di domenica 2 novembre a Villa Collio di San Severino Marche. La challenge ha ritrovato il leader dei coriacei veterani: il serviglianese Giovanni Lattanzi, che è tornato a vincere a Porto S.Elpidio, nella corsa ottimamente allestita da Giuseppe Luciani e Sauro Mazzante.
La gara parallela dei più giovani crossisti è stata appannaggio dell’ostrense Luca Barattini Pascucci . Capofila dei sempreverdi si è confermato il settempedano Aldo Pavoni. Primato dei Master 16 a Pietro Damiani.

Chi vince nella classica portoelpidiense della Polisportiva Marina Picena difficilmente non taglia il traguardo per primo al termine della lunga stagione del circuito crossistico.
Ecco il quadro generale, tratteggiato da Giancarlo Tordini e Gianluca Accattapà, onnipresenti dirigenti della Lega Ciclismo Uisp Marche.
Primo capofila è lo stesso Lattanzi, che a cavallo della ‘ruota infangata’ difende i colori della New Mario Pupilli Grottazzolina (gestita dal pool Traini – Conti), pronto a rivestire per la stagione su strada la casacca dello Studio Moda – Monturano guidata da Enzo Maglianesi.
In vetta rimane anche Cinzia Zacconi, che guida la cavalcata delle valchirie dei prati.
La linea – giovane ha in Barattini Pascucci il bel capofila.
Il sanseverinate "papà" Aldo Pavoni (Co.Bo. - 3 P Sport Pavoni – Parolito) è determinato a conservare il primato tra i supergentlemen, incrementando magari ulteriormente il margine sul circuito amico.
Negli altri comparti, comandano Alberto Gobbi, Emanuele Serrani, Alfonso Testardi.

CLASSIFICHE TAPPA PORTO S. ELPIDIO

Prima Corsa: 1. Lattanzi Giovanni (New Pupilli - Grottazzolina); 2. Foresto Davide (Mastini Avis - Cagli); 3. Ridolfi Moreno (Individuale); 4. Olivi Alessio (Team Cingolani); 5. Michettoni Luca (Bikers in Libertà);
6. Gentili Marco; 7. Ciarrocchi Mariano; 8. Bordi Maurizio; 9. Re Adamo; 10. Conti Giulio.
Seconda Corsa: 1. Barattini Pascucci Luca (Cicli Cingolani – Pianello di Ostra); 2. Serrani Emanuele ( New Pupilli); 3. Meschini Mirko (idem); 4. Gobbi Alberto (Abitacolo Sport Club – Rapagnano); 5. Viozzi Massimo (New Pupilli);
6. De Carolis Emiliano; 7. Sebastiani Fabrizio; 8. Spinelli Andrea; 9. Attorri Aldo; 10. Simonetti Daniele.
Terza Corsa - Master 16: 1. Damiani Pietro (Cicli Cingolani); 2. Viozzi Gabriele (New Pupilli); 3. Silenzi Anthony (Individuale); 4. Cantarini Tommaso; 5. Testardi Federico; 6. Viozzi Giacomo; 7. Di Serafino Vittoria; 8. Brasili Riccardo; 9. Cancelieri Filippo;10. Rebecca Fiscarelli.

 

Umberto Martinelli