Back L'altro pedale Ciclocross Thomas Paccagnella, show grande trionfatore sul traguardo casalingo di Vò Euganeo

Thomas Paccagnella, show grande trionfatore sul traguardo casalingo di Vò Euganeo

 

 

Si è registrato un alto numero di partecipanti al 5.Trofeo Azienda Vinicola Facchin, Memorial Leonardo Massaro-Lamberto De Franceschi, con la realizzazione organizzativa dell'Asd Euganeo Berica diretta da Severino Massaro.

Spettacolare circuito collinare di 3 chilometri da ripetere più volte tra i vigneti del territorio dei colli Euganei dell'azienda vinicola Facchin a Cortelà di Vò. Prima partenza che è avvenuta alle ore 11.30 con i Giovanissimi e conseguenti partenze delle altre categorie ad ogni avvenuto arrivo. La giornata illuminata da uno splendido sole autunnale ha favorito la numerosa partecipazione di pubblico. Per la cronaca, si è visto un pimpante Thomas Paccagnella che ha dato scacco matto ai pronosticati al successo della vigilia, da Tabacchi a Fruet, ma il figlio d’arte padovano, figlio dell'ex professionista Ottavio, pluricampione di ciclocross, vince in casa, tra gli applausi dei suoi sostenutori. Nella categoria femminile si è imposta l’altoatesina Anna Oberparleiter davanti alla trentina Dal Santo. Come abbiamo già scritto, ottima è stata la partecipazione, considerando la concomitanza con il Giro D’Italia Cx, che a visto sui colli Euganei circa 280 iscritti nelle varie categorie. Massiccia la partecipazione del settore giovanile che ha visto più di 100 atleti tra allievi ed esordienti. Nella categoria degli Esordienti, vittoria di Emanuele Huez (Carraro Team) su Nicholas Caruzzi e Fabio Vidotto. Tra gli Allievi al 1° anno, successo di Tommaso Dalla Valle (Sportivi del Ponte), testa a testa con il leader Filippo Fontana, terzo Leonardo Cover. Tra gli Allievi del secondo anno, successo di Filippo Zana (Contri Autozai) sempre più leader del Trofeo, su Nicola Rizzo e Matteo Michieletto. Tra le Donne Allieve, ha trionfato Francesca Selva (Libertas Scorzè ) su Linda Fischnaller e Matilde Bolzan, mentre Marina Guadagnin (Sportivi del Ponte) ha vinto tra le Esordienti davanti a Patrizia Critelli e Beatrice Pozzobon. Tra le donne open vittoria indiscussa dell’atleta altoatesina Anna Oberparleiter (Carraro Team Trentino) che vince nettamente l’assoluta e resta leader del Trofeo su Nicole Dal Santo (Trentino Rosa Anima Nera) e la Juniores Alessia De Bellis (Trentino Rosa Anima Nera), prima nella sua categoria che ha preceduto Letizia Borgesi e Sara Bondavalli, rispettivamente 4^ e 5^ assoluta. Terza Open è stata Jessica Pellizzaro (Pedali di Marca). Tra le Master Woman vittoria di Chiara Selva (Spezzotto Bike Team) su Paola Maniago e Lara Torresani. La gara clou, quella riservata agli Elite e Under 23 ha visto una gara di potenza dell’atleta di casa Thomas Paccagnella (Corratec Keit), che è andato al comando al comando sin dalle prime tornate, con l’arrivo solitario davanti al suo pubblico e al forestale Mirco Tabacchi, che per buona parte della corsa ha lottato con l’Under 23 Moreno Pellizzon (Trentino Rosa Anima Nera), ottimo terzo assoluto e vincitore tra gli Under 23 su Luca Andreatta ed Alessio Barattin. Terzo Open, sfortunatissimo, Martino Fruet (Carraro Team Trentino). Tra gli Juniores vittoria di Cristian Buttò (Sorgente Pradipozzo) su Michele Bassani e Andrea Pozzato. Le categorie amatoriali hanno visto il successo di Carmine Del Riccio (Sunshine) tra la Fascia 1; Sergio Giuseppin (Delizia Bike) tra la Fascia 2: Maurizio Borsato (Team EsteBike) tra la Fascia 3. Ottima la giuria composta da: F.Guarniero, B. Dal Corso, D.Steccanello, P.Cugole e U.Franceschini.

 

ORDINI D'ARRIVO

 

Open

1) Thomas Paccagnella (Team Corratec) in 58’10"

2) Mirko Tabacchi (Gs Forestale) a 1’03"

3) Moreno Pellizzon (Trentino Rosa) a 1’26"

4) Martino Fruet (Carraro Team) a 2’22"

5) Nicolò Ferrazzo (Bike Club 2000) a 2’34"

6) Luca Andreatta (Libertas Scorzè) a 3’02"

7) Yari Cisotto (Carraro Trentino) a 4’21"

8) Alessio Barattin (Sportivi del Ponte) a 5’28"

9) Elia Mazzurega (Team Todesco) a 5’47"

10) Simone Moletta (Team BSR) a 6’38"

 

Donne Open

1) Anna Oberparleiter (Carraro Trentino)

2) Nicole Dal Santo (Trentino Rosa)

3) Jessica Pellizzaro (Team Rudy Project)

 

Juniores

1) Cristian Buttò (Gs Sorgente Pradipozzo)

2) Michele Bassani (Postumia 73)

3) Andrea Pozzato (Work Service)

4) Matteo Zecchin (Work Service)

5) Andrea Dalla Pria (Libertas Scorzè)

 

Donne juniores

1) Alessia Debellis (Trentino Rosa)

2) Letizia Borghesi (Carraro Trentino)

3) Sara Bondavalli (Girelli Dalla Rosa)

 

Allievi 2° anno

1) Filippo Zana (Contri)

2) Nicola Rizzo (Gs Sorgente Pradipozzo)

3) Matteo Michieletto (Libertas Scorzè)

 

Allievi 1° anno

1) Tommaso Dalla Valle (Sportivi del Ponte)

2) Filippo Fontana (Ss Sanfiorese)

3) Leonardo Cover (Sportivi del Ponte)

 

Donne allieve

1) Francesca Selva (Libertas Scorzè)

2) Linda Fischnaller (Sc Meran)

3) Matilde Bolzan (Girelli Dalla Rosa)

 

Esordienti

1) Emanuele Huez (Carraro Trentino)

2) Nicholas Caruzzi (Team Granzon)

3) Fabio Vidotto (Sportivi del Ponte)

 

Donne esordienti

1) Marina Guadagnin (Sportivi del Ponte)

2) Patrizia Critelli (Asc Kardaun)

3) Beatrice Pozzobon (Gs Mosole)

 

Livio Fornasiero