Ven10182019

Aggiornamento:12:06:45

Back L'altro pedale Ciclocross Callant Doltcini: ad Ancarano vittoria sfuggita di pochissimo per Lorenzo Masciarelli

Callant Doltcini: ad Ancarano vittoria sfuggita di pochissimo per Lorenzo Masciarelli

 

 

Non si esaurisce il trend di risultati positivi per la Callant Doltcini Cycling Team Masciarelli e per Lorenzo Masciarelli impegnato ad Ancarano al Gran Premio Abmol che si è visto soffiare la vittoria da parte dal neo campione italiano Ettore Loconsolo.

La gara allievi ha proiettato al comando a lungo Loconsolo e Masciarelli dando vita ad una corsa tiratissima da parte di entrambi.

Con un problema di impostazione dello sprint da parte dei due contendenti alla vittoria causa la presenza di alcuni corridori doppiati, l’entusiasmante testa a testa si è risolto solo con un colpo di reni in favore del campione italiano, non nuovo ad esaltanti e vibranti competizioni con Masciarelli junior in questa stagione di ciclocross.

 


Lorenzo Masciarelli è atteso da un trittico di competizioni in Belgio con la Callant in occasione delle gare di Zonnebeck (26 gennaio), Hoogstraten (10 febbraio), Middelkerke (16 febbraio) e la chiusura in Olanda a Hulst (17 febbraio).

Altro protagonista in positivo della gara di Ancarano è stato l’esordiente primo anno Stefano Masciarelli che ha vinto la propria categoria e la maglia di campione regionale FCI Abruzzo mentre al decimo posto della gara allievi si è classificato Lorenzo Sorgi, costantemente presente al circuito Adriatico Cross Tour e il suo rendimento in tutte e undici le tappe è stato premiato con il terzo posto finale nel circuito.