Sab12072019

Aggiornamento:05:57:46

Back L'altro pedale Ciclocross Memorial Giancarlo Ceccacci: Pianello d’Ostra “luogo di culto” del ciclocross!

Memorial Giancarlo Ceccacci: Pianello d’Ostra “luogo di culto” del ciclocross!

 

 

La storia del ciclocross passa per il Memorial Giancarlo Ceccacci: un appuntamento da non mancare il prossimo 17 novembre al quale sta lavorando senza sosta il Gruppo Sportivo Pianello per offrire una ribalta di assoluto rilievo.

Il Gruppo Sportivo Pianello, storica società organizzatrice del Memorial Diego Schiaroli per juniores (strada) e del Trofeo Gruppo Sportivo Pianello-Plastica Valmisa per allievi (strada), ha voluto riportare il ciclocross in grande stile nella storica Pianello, fucina di campioni del calibro di Francesco Cingolani, già campione italiano sul finire degli anni novanta nella categoria allievi (oltre che campione italiano di MTB nel 2003 tra gli Under 23) e Matteo Sbaffi anche lui campione italiano esordienti nel 2004. Cingolani è anche l’omonimo team fuoristrada che annovera ad oggi il campione italiano in carica Lorenzo Cionna (élite sport) ed anche Rebecca Gariboldi, di recente in maglia azzurra nella prova élite agli Europei di Ciclocross a Silvelle di Trebaseleghe.

Nelle vicinanze di Pianello d’Ostra, nasce il ciclocross in Italia con il grande Amerigo Severini di Barbara, pluricampione d'Italia, già sul podio mondiale della specialità negli anni cinquanta e scopritore del più grande crossista italiano di tutti i tempi: Renato Longo, cinque volte campione del mondo e dodici volte sul podio più alto in maglia tricolore.

Il cuore pulsante di tutta la manifestazione, valevole come quinta prova dell’Adriatico Cross Tour, è Pianello d’Ostra dove si vivranno speciali momenti di gara e non solo con il ritrovo, la partenza e l’arrivo in via San Gregorio presso gli impianti sportivi coinvolgendo sia gli agonisti che gli amatori ed anche i bambini non tesserati con il Gioco Ciclismo.

PROCEDURA PER L’ISCRIZIONE

Tutti i tesserati F.C.I. dovranno obbligatoriamente ed esclusivamente utilizzare il sistema informatico federale del fattore K (Id Gara 151945) con chiusura entro le ore 24 del venerdì precedente la gara. I tesserati amatori degli enti di promozione sportiva potranno effettuare la preiscrizione tramite il sito www.adriaticocrosstour.it/iscrizione sempre entro le ore 24 del giorno precedente la gara. Gli amatori che non effettueranno la preiscrizione non avranno diritto alla gestione delle griglie e partiranno in fondo ai rispettivi schieramenti di partenza.