Dom10252020

Aggiornamento:10:29:03

Back L'altro pedale Ciclocross Ladispoli, i segreti del percorso della 3°tappa del Giro d’Italia Ciclocross

Ladispoli, i segreti del percorso della 3°tappa del Giro d’Italia Ciclocross

 

 

Sarà presentata ufficialmente sabato 17 ottobre nel pomeriggio in conferenza stampa la terza tappa del Giro d’Italia Ciclocross di scena a Ladispoli (RM): l’appuntamento è alle ore 18:00 presso la biblioteca comunale “Peppino Impastato”, ma il sipario sull’appuntamento laziale della rassegna rosa del fango si alzerà già quattro ore prima, con l’apertura ufficiale delle prove sul percorso (14-16) e le operazioni di segreteria (14-17:30). Nella ridente cittadina tirrenica che si divide con Ostia lo scettro di “mare dei romani” è il Team Bike Terenzi ad organizzare la tappa numero tre del dodicesimo GIC; in collaborazione con l’ASD Romano Scotti che qui celebra un altro degli eventi legati al suo fondatore: Ladispoli sarà anche sede di tappa del circuito regionale Lazio Cross – Trofeo Romano Scotti Gruppo Forte.

«Un caloroso saluto e un benvenuto da parte mia a tutti gli atleti che tra sabato e domenica si affronteranno sul suggestivo circuito di Ladispoli, immerso nel bosco di Palo, per la terza tappa del giro d'Italia di Ciclocross – saluta il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando - Un ringraziamento speciale agli organizzatori, al Team Bike Terenzi, alle forze dell'ordine e ai volontari che garantiranno il corretto svolgimento delle gare e soprattutto il rispetto di tutte le normative vigenti anti-Covid. Saranno due giornate fantastiche, sicure, di vero sport e faranno conoscere meglio al pubblico la nostra bellissima città».

L’inedito percorso di gara, interamente ricavato nel bosco di Palo, presenta caratteristiche ben marcate, che ricordano molto una prova di coppa del mondo che si disputava in Belgio, a Kalmthout. Partenza con 250 metri di lancio in asfalto, poi si passa sul prato, largo abbastanza per contendersi le migliori posizioni in ingresso del bosco, che presenta una corsia via via sempre più stretta fino ad arrivare ai due metri di larghezza. Occorre guidare molto e restare all’erta. Curve, controcurve e via nella zona tecnica con un fosso. Si torna all’aperto, prima del box, si affrontano due dossi, e si rientra nel bosco con un rettilineo di 350 metri. È il momento di affrontare nuovamente zig zag e fossetto. Al termine un lungo curvone di oltre 600 metri riporta sul prato e quindi in zona box, pronti per rilanciarsi in rettilineo d’arrivo. Il percorso è veloce, reso umido dal clima degli ultimi giorni, ma le inside sotto il bosco sono numerose, tra curve e tornantini si rischia facilmente di sbagliare.

Un percorso altamente spettacolare tirato su dallo staff del Team Bike Terenzi e dell’ASD Romano Scotti, non senza il fondamentale supporto logistico di alcune persone chiave. «Un doveroso ringraziamento lo dobbiamo tutti al Comandante della Polizia Locale Sergio Blasi, per la grandissima disponibilità – spiega Claudio Terenzi, presidente del Team Bike omonimo – così come un grandissimo abbraccio merita Filippo Marra, il proprietario del campeggio, per il valido aiuto che ci sta dando unitamente agli amici di Coati Salumi».

«Ospitare il Giro d'Italia di Ciclocross è per noi un grande onore. Ladispoli accoglie atleti, pubblico, organizzatori a braccia aperte, offrendo le nostre bellezze, i nostri ristoranti, i nostri centri commerciali naturali e la nostra passione per lo sport – aggiunge Marco Milani, assessore allo sport della cittadina marittima laziale - Ladispoli è sempre più città sportiva e un evento - che siamo già pronti ad ospitare di nuovo i prossimi anni - così importante e affascinante conferma tale vocazione. Viva il ciclocross, viva lo sport».

IL GIC IN TV – Dopo la trasmissione odierna su Rai Sport e quella di ieri su Bike Smart Mobility, il GIC (tappa di Corridonia) va in palinsesto con il seguente programma:

  • Toscana TV sport (canale 194 Toscana): mercoledì 21/10 ore 21.00
  • TeleBoario, (canale 71 Lombardia): sabato 17/10 ore 20.30
  • Bike smart mobility (canale 259 digitale terrestre): venerdì sera ore 22.30; sabato notte ore 04.30; sabato pomeriggio 16.30; domenica mattina 10.30.