Back L'altro pedale Ciclocross In archivio alla Contea dei Ciliegi di Pedaso la prima prova del Cross Cup CSI Marche

In archivio alla Contea dei Ciliegi di Pedaso la prima prova del Cross Cup CSI Marche

 

 

Si è rivelato un successo l’avvio del circuito Cross Cup CSI Marche nella prova d’apertura alla Contea di Ciliegi di Pedaso dove si svolse a febbraio una riuscitissima edizione dei campionati nazionali di ciclocross CSI.

Percorso di 2.200 metri molto tecnico sul Monte Serrone con strappi durissimi e zone guidate che hanno messo a dura prova i partecipanti (un’ottantina dalle Marche e dalle regioni limitrofe Abruzzo ed Umbria) che hanno rispettato alla lettera i protocolli anti contagio dettati dal CSI nazionale con la misurazione della temperatura corporea, l’uso della mascherina, il distanziamento sociale e la consegna dei braccialetti per accedere nelle varie zone del campo gara.

Prestazione sopra le righe nella Gara-1 per Paolo Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni) con Alessandro Diletti (Avis Bike Cingoli), Giovanni Raimondi (Individuale), Achille Di Lorenzo (AK Cycling Team) e Andrea Pasquarelli (Individuale) a piazzarsi entro la top-5.

 


In evidenza nella Gara-2 Marco Gorietti (UC Petrignano), Mauro Mercuri (Xtreme bike Team), Massimo Fratini (Prolife No Doping Team), Carlo Tudico (Prolife No Doping Team) e Paolo Pirani (New Mario Pupilli CSI), tra le donne in ottima mostra Victoria Nemes (Polisportiva Belmontese) e Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli).

Oltre a Di Lorenzo (master 3), Pavoni (master 4), Gorietti (master 5), Tudico (master 6) e Nemes (donne), vittorie di categoria ad appannaggio di Mario Giulianelli (Mondobici) tra i master 8, Attilio Pavone (AK Cycling Team) tra i master 2 Walter Funari (Xtreme Bike Team) tra i master 1, Gabriele Viozzi (New Mario pupilli) tra gli élite sport e Giacomo Viozzi (New Mario Pupilli) tra i master junior.

Alla luce dell’ultimo decreto governativo, il ciclocross è considerato attività di base ed è per questo che rimangono confermate le gare in calendario tra novembre e febbraio 2021: 7 novembre Fermo (Bike Park), 21 novembre Rubbianello, 12 dicembre Grottazzolina, 9 gennaio Porto Recanati (campionato regionale), 31 gennaio Sant’Elpidio a Mare (campionato nazionale), 7 febbraio Fermo (Bike Park) e 14 febbraio Grottazzolina.

 

 

Credit fotografico Bruno Di Fabio