Dom04142024

Aggiornamento:09:19:45

Back L'altro pedale Giovani Piazzamenti prestigiosi per i giovani dell'Industrial Forniture Moro Trecieffe

Piazzamenti prestigiosi per i giovani dell'Industrial Forniture Moro Trecieffe

 

 

Gli allievi dell'Industrial Forniture Moro Trecieffe, guidati in ammiraglia da Renzo Vecciato, hanno saputo cogliere una grande affermazione. Domenica scorsa a Follina nell'impegnativa competizione di Follina il siciliano Paolino Priconi ha dimostrato di essere nettamente il più forte, creando il vuoto e arrivando ad traguardo in solitaria.
Piazzamenti importanti sono stati conquistati anche dalla formazione esordienti. I ragazzi allenati da Gianni Damo, Ermanno Florian e Daniele Vettorello hanno gareggiato a San Giovanni di Motta di Livenza (Treviso) domenica e a Dosson di Casier (Treviso) martedì 2 giugno. Domenica entrambe le competizioni hanno avuto epilogo con volata a gruppo compatto. Enrico Licciardi e Leonardo Vettorello hanno centrato il 6° posto rispettivamente nelle competizioni del primo e del secondo anno. Licciardi e Vottorello hanno conquistato piazzamenti simili anche a Dosson di Casier, ovvero rispettivamente la 6^ e la 5^ piazza.
Buoni risultati anche per gli junior che domenica scorsa hanno corso l'impegnativo Giro del Friuli a Maniago. Dario Pascotto ha sfiorato il podio, concludendo al 4° posto alle spalle di Dalla Valle (Postumia), Donegà (Sancarlese) e Zanoni (Contri). Il Team Spercenigo, inoltre, ha conquistato il piazzamento anche con Matteo Col che ha concluso al 9° posto.
Vittoria sfiorata anche per le beniamine Spercenigo allenate da Gabriele Bigolin. Domenica ad Arco (Trento), competizione valida come 3^ prova del Campionato Triveneto, l'allieva Laura Tomasi è salita sul secondo gradino del podio, battuta solamente da Paternoster (Vecchia Fontana). Alessia Valvason e Jessica Cruzzolin si sono piazzate rispettivamente all'8° e al 10° posto. Tra le esordienti Emma Faoro ha conquistato il 7° posto. Pochi giorni prima le allieve Elisa Vanzetto ed Alessia Valvason si erano piazzate anche in pista a Bassano (Vicenza), cogliendo rispettivamente il 3° posto nell'inseguimento individuale ed il 2° posto nella corsa a punti.

Francesco Coppola