Dom04212019

Aggiornamento:09:51:59

Back L'altro pedale Giovani Andria Bike: giovanissimi vittoriosi in casa, ottimi piazzamenti con gli esordienti a Sant’Elpidio a Mare

Andria Bike: giovanissimi vittoriosi in casa, ottimi piazzamenti con gli esordienti a Sant’Elpidio a Mare

 

 

Ultima domenica di marzo da incorniciare per i portacolori dell’Andria Bike che sono stati impegnati in casa nella gara cross country eliminator, evento collaterale all’inaugurazione del ciclodromo intitolato a Giorgia Lomuscio realizzato dal sodalizio andriese insieme alla famiglia Pomo e collocato alle porte della città in Via Corato.

Alla prima gara ufficiale dell’anno, i giovanissimi under 13 hanno ottenuto un’infinità di piazzamenti grazie a Gabriele Massaro (1°G1), Mattia Muraglia (4°G1), Mirko Sinisi (1°G3), Nicola De Nigris (3°G3), Alessandro Lamesta (1°G4), Lazzaro Pomo (5°G4), Paolo Di Lauro (6°G4), Gabriele D Gregorio (7°G4), Silvia Leonetti (4°G4 donne), Gabriele Di Gregorio (12°G3), Gianluca Lapi (1°G4), Raffaele Cascione (1°G5), Giuseppe Fornelli (2°G5) e Giuseppe Centrone (9°G5).

L’Andria Bike ha trionfato nella classifica per società (sommando i migliori piazzamenti individuali) e il Trofeo è stato donato a Giuseppe Lomuscio in rappresentanza dell’Associazione Giorgia Lomuscio-Tutto per Amore che da alcuni anni sostiene le iniziative ciclistiche della società giovanile andriese nel ricordare la piccola Giorgia Lomuscio e nel portare avanti la lotta contro il Sarcoma di Ewing.

In contemporanea alla gara dei giovanissimi, gli esordienti non hanno lesinato impegno sulle strade marchigiane a Sant’Elpidio a Mare dove si è svolto il Trofeo Giuliano Renzi: ad ottenere il miglior risultato Simone Massaro, undicesimo tra le matricole di primo anno, ed Anthony Montrone sesto nella gara riservata agli esordienti secondo anno.