Lun07222024

Aggiornamento:11:21:34

Back L'altro pedale Giovani Giovanissimi in gara ad Anagni ricordando Alberta Baglione

Giovanissimi in gara ad Anagni ricordando Alberta Baglione

Il Podio

 

 

Una lunga cerimonia di premiazione ha chiuso l’intenso pomeriggio ciclistico dedicato ad Alberta Baglione, ex giudice di gara ciociara scomparsa nel 2021, che si è svolto sabato scorso nella popolosa contrada Tufano di Anagni. Sono stati i Giovanissimi e le loro famiglie i protagonisti dell'atto conclusivo del GP Basso Lazio Giovanile organizzato del Team Nereggi Coratti. L’evento ha goduto di un bel sole a dispetto delle pessimistiche previsioni meteo che avevano messo addirittura in dubbio lo svolgimento della manifestazione. La gara assegnava anche gli ultimi punti del circuito Baby Road Two coordinato dal CR Lazio. Sei le batterie in programma sul circuito che si snodava fra il verde della campagna anagnina. I risultati finali hanno premiato la società Vangi Sama Ricambi Il Pirata che nella classifica di rendimento ha preceduto l'Asaci Evonacicli, il Team Nereggi Coratti, il Cicloteam Valnoce e la Logistica Ambientale. Come detto in apertura la parte finale dell'evento è stata la più spettacolare della giornata con le due premiazioni allestite dalla famiglia di Alberta Baglione e dal Team Nereggi Coratti. Sul palco a consegnare coppe e medaglie erano presenti i familiari della ex giudice di gara con in testa la figlia Maria Francesca, il compagno Roberto Caponera, la sorella Stella e le affezionate nipoti Celine e Kayleigh. A rappresentare il Comune di Anagni c'era l'assessore Pierluigi Pietrucci e per Fci Lazio il vice presidente del CR Tony Vernile, il consigliere Massimo Mazzetta e il presidente della STR Valerio Agnoli. Per la Commissione Giovanile ha portato il saluto il presidente Peppino Carlino assieme al componente Daniele Festuccia. Non poteva mancare all'evento il CP Frosinone con il vice presidente Sebastiano Retarvi e il consigliere Rocco Scacchi. Dopo la consegna di coppe e medaglie per i partecipanti alla gara si è passati alla premiazione del GP Basso Lazio con la consegna delle maglie ricordo offerte da Valerio Agnoli e dei tantissimi premi, fra cui 3 prosciutti alle prime società della graduatoria per team. I ringraziamenti finali della famiglia Baglione sono andati a tutti quelli che con la loro presenza hanno rinnovato l'affetto per la cara Alberta ed agli sponsor che hanno sostenuto la premiazione: Gessy Ranch Amaseno, Il Gusto Tavola calda Frosinone, Pizzeria Bar L’Oasi Anagni Pantanello, Ristorante La rena Anagni, Agenzia Selecto di Carlo Pavia Tecchiena di Alatri e Bar Pizzeria Dolce Luna Tufano di Anagni. Il Team Nereggi Coratti ha chiuso la manifestazione esprimendo la sua gratitudine per tutti quelli che hanno permesso la ricca premiazione del GP Basso Lazio e per le località che hanno ospitato tutte le gare giovanissimi del calendario della challenge.

 

CLASSIFICA FINALE GP BASSO LAZIO GIOVANILE

1° Vangi Sama Ricambi Il Pirata

2° Team Nereggi Coratti

3° Asaci Evonacicli

4° Paco Team

5° Logistica Ambientale

 

VINCITORI DI CATEGORIA

G1 Luis Leon Agnoli (Team Nereggi Coratti) Azzurra Colavecchi (Team Nereggi Coratti)

G2 Ascanio Mancini (Paco Team) Federica F. Ambrosi (Team Nereggi Coratti)

G3 Marco Giovannelli (Paco Team) Maria Angelini (Vangi Sama Pirata)

G4 Gabriele Baggi (Vangi Sama Pirata) Paola Gentili (Team Nereggi Coratti)

G5 Alessandro Varini (Team Nereggi Coratti) M.Vittoria Carlino (Cicl. Isola Liri Leone)

G6 Alfredo Scala (Asaci Evonacicli) Aurora Di Francesco (Vangi Sama Pirata)