Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Back L'altro pedale Giovani Circuito permanente XCO – Giovanissimi per il ciclismo della Pavind Bike Team

Circuito permanente XCO – Giovanissimi per il ciclismo della Pavind Bike Team

 

 

L’area retrostante gli spalti dello Stadio Ezio Ricci con annessi spogliatoi con docce e bagni, è stata concessa in uso, dall’Amministrazione Comunale di Pratola Peligna, alla ASD Pavind Bike Team mediante la sottoscrizione di una apposita convenzione.

Il vice-sindaco Nunzio Tarantelli, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, il Responsabile della Scuola di Ciclismo Patrizio Petrella, il presidente della ASD Pavind Bike Team, Giovanni Salerno, hanno ufficializzato l’accordo con un incontro in Comune. All’incontro era presente anche il Dottor Giuseppe Bernardi, Coordinatore Tecnico Regionale Giovanile, Responsabile delle Scuola di Ciclismo abruzzesi.

Esprime grande soddisfazione il Vice-Sindaco di Pratola Peligna Nunzio Tarantelli: “A nome dell’Amministrazione Di Nino esprimo grande soddisfazione per la stipula di una convenzione con la Pavind Bike Team, per poter far svolgere allenamenti e gare a giovanissimi atleti (9-12 anni) in un ambiente sicuro ed accogliente. Incrementare la potenzialità dell’impianto vuole essere un forte segnale per invogliare i cittadini di più giovane età, e non solo, alla pratica dello sport”.

Il primo importante appuntamento ufficiale sarà il 13 aprile prossimo in cui è previsto lo svolgimento della seconda tappa del Circuito Nazionale Gran Prix MTB Centro Italia 2024 che vede la partecipazione di circa 400 partecipanti provenienti da tutta Italia.

Soddisfatto anche il presidente dell’ASD Pavind Bike Team Giovanni Salerno: “Non tutte le società sportive sono fortunate come noi, perché abbiamo trovato sensibilità e accoglienza dalle Amministrazioni di Roccacasale prima e di Pratola Peligna oggi. È il suggello che stiamo lavorando, tecnici e società, nella giusta direzione e in qualche modo la bontà di questo lavoro ci viene riconosciuto”.

In Abruzzo non c’è niente di analogo. L’ASD Pavind Bike Team ha già cominciato i lavori di bonifica e messa in sicurezza dell’area.

Con questo di Pratola Peligna si completa il progetto di mettere a disposizione aree, strutture dedicate, servizi idonei ad una crescita sportiva ciclistica completa dei tesserati della Scuola di Ciclismo FCI Pavind Bike Team: a Sulmona i più piccoli, a Pratola Peligna i giovanissimi (9-12 anni) e, nel Bike Park di Roccacasale, gli agonisti (dai 13 anni in su).

Il nostro auspicio – conclude il presidente Giovanni Salernoè che il 13 aprile a Pratola Peligna e il 14 a Roccacasale ci sia una grande cornice di pubblico per accogliere e incoraggiare gli oltre 300 ragazzi provenienti da tutta Italia. Il nostro territorio ha bisogno anche di questi eventi per rilanciarsi. Grazie all’aiuto di alcuni imprenditori locali e alla disponibilità delle Amministrazioni di Roccacasale e Pratola Peligna stiamo profondendo il massimo sforzo per uno spettacolo sportivo di alto livello”.