Lun07222024

Aggiornamento:11:21:34

Back L'altro pedale Giovani Ad Aprilia la prima prova del Meeting regionale laziale richiama 120 Giovanissimi

Ad Aprilia la prima prova del Meeting regionale laziale richiama 120 Giovanissimi

 

 

Aprilia si conferma la città più attiva del panorama ciclistico laziale con le sue 8 società affiliate e le frequenti organizzazioni che proprio Domenica scorsa hanno toccato quota 6 grazie al trofeo Città di Aprilia, prova Xco di Meeting Regionale e tappa del Baby Cross Romano Pontino. Ad ospitare l'evento il Parco Europa nel cuore del quartiere Toscanini. Nella vasta area verde il pool di organizzatori formato da Asd 360°, Punto Bici Aprilia e Pedale Apriliano ha disegnato il tracciato di gara. La presenza di oltre 120 Giovanissimi ha gratificato il lavoro dello staff guidato da Alfio Sciuto con Massimo Saurini in regia che hanno confezionato anche stavolta un evento pienamente riuscito. Prezioso come sempre il lavoro del presidente Ruggero Carbognin e di Valentina Battisti, punti di forza dell’Asd 360°. Dopo le rituali sei batterie baciate da un sole caldissimo la festa sportiva si è spostata sul palco delle premiazioni dove Massimo Saurini, presidente del CP Latina, ha chiamato tutti i protagonisti di giornata per la consegna della meritata medaglia. Premiate anche le tre società più numerose: Village Bike, Mentana Ciclismo e Rocca di Papa Bike. Quest’ultima squadra ha approfittato della presenza sul podio per mandare un abbraccio virtuale alla compagna di squadra Giulia Botti vittima la scorsa settimana di una brutta caduta in bici. Per il Comitato Regionale hanno presenziato alla manifestazione il presidente Maurizio Brilli, il vice Tony Vernile, il consigliere Alfio Sciuto, il presidente del Settore Fuoristrada Luca Adipietro e il componente della Commissione Giovanile Antonio Scipione. Ringraziamenti finali da parte degli organizzatori al Comune di Aprilia, al Comitato di quartiere Toscanini, che ha messo a disposizione la propria sede per il quartier tappa, allo staff ed agli sponsor che hanno dato un grosso sostegno all’evento.