Mar08092022

Aggiornamento:10:24:51

Back L'altro pedale Giovani Il Team Anagni Pantanello 2014 in rampa di lancio verso luminosi traguardi!

Il Team Anagni Pantanello 2014 in rampa di lancio verso luminosi traguardi!

Si prevede una stagione piena di impegni e di soddisfazioni per il Team Anagni Pantanello, dal nome dell’omonima contrada della Città dei Papi, che ha voglia di portare avanti il proprio lavoro di crescita del vivaio giovanile, incrementando l’attività degli under 12 (dai G1 ai G6 con Riccardo Cellini, Francesco Montanini, Sophia Caponera, Jacopo Turrini, Nicolò Tulli, Marco Bellucci, Marco Gratissi, Mattia Silvestri, Mattia Maggio, Alice Cellini, Erika Viglianti, Christian Esposito, Alessio Coppotelli, Emanuele Silvestri e Riccardo Tomei) degli esordienti (Chiara Spaziani e Andrea Spaziani per il primo anno, Stefano Furiani, Samuele Necci e Lorenzo Leoni per il secondo anno) e degli allievi (Edoardo Caponera, Maria Francesca Baglione e Claudia Bellucci) in organico anche per il 2014.

 

A presiederlo è Gianni Spaziani che si avvale di validi collaboratori come Tonino Mazzocchia nella carica di vice presidente; Daniela Spaziani, Pierino Spaziani, Roberta Celani, Italo Palombo, Roberto Caponera in veste di consiglieri; addetto web e foto Cristian Spaziani; Natalino Necci e Giuseppe Belgiorno direttori sportivi.

Durante la festa conviviale di apertura ufficiale della stagione, alla presenza delle autorità della Federciclismo Lazio (il presidente Antonio Pirone, il vice Tony Vernile, i componenti della commissione giovanile Natalino Necci, Fiorenzo Fiorenza e il presidente FCI Frosinone Guglielmo Retarvi), è stata salutata e festeggiata calorosamente la presenza del “padrino” del team giovanile Stefano Pirazzi, professionista della Bardiani-Csf, pronto a dire la sua al prossimo Giro d’Italia nel quale non ha nascosto l’ambizione di puntare all’arrivo in salita di Montecassino (partenza della tappa da Sassano il 15 maggio) e a curare la classifica.

Un bel gruppo affiatato il Team Anagni Pantanello formato da solo baby tesserati e sono proprio loro che si dividono tra le manifestazioni su strada e di mountain bike. Non mancano le partecipazioni alle gare del Meeting Nazionale Giovanissimi, oltre a quello regionale FCI Lazio articolato su quattro prove e il PedaLatium Boys Cinelli.

 

Foto

L’attività del gruppo giovanile è molto intensa e si avvale di alcuni sponsor che contribuiscono per il buon successo nell’arco della stagione come Bludental, Planet Service, Antobar Arredamenti, Corsi e Pampanelli trasporti pubblici, Studio Ingegneria Turrini, Espresso Italiano Lucidi, Autotrasporti Valleriani, Banca Credito Cooperativo di Roma, Carrozzeria Ascenzi Vincenzo, Assistenza Veicoli Industriali di Gratissi Fabio, Parrucchiere Scarselletta Emanuele, Cooperativa Verde Viglianti, Car Pro Service Gommista, Eco Casa Professional Detergenti, Toni Bike, Cicli Cellitti, Design Print e la Pista Isam dell’ingegnere Filippo Moscarini che ha dato la propria disponibilità a usufruire della pista per la sicurezza dei ragazzi.

E anche per questo 2014 il Team Anagni Pantanello è ripartito pedalando verso mete ambiziose, che pone ad oggi il gruppo tra i più interessanti della provincia di Frosinone e della regione Lazio, e che ha già ben figurato nel mese di aprile con il quinto posto al Trofeo L’Oasi degli Amici, il terzo al Gran Premio Liberazione Baby, il secondo alla Garibaldina Baby (prova di PedaLatium Boys Cinelli), mentre a livello individuale i lusinghieri primi posti di Andrea Spaziani e di Maria Francesca Baglione a Macerata Campania (Caserta) e ancora Spaziani con il secondo posto a Bellona (Caserta).