Gio10172019

Aggiornamento:10:18:57

Back L'altro pedale Giovani New Bike: si chiude il Gimkabimby Trophy, continua il divertimento

New Bike: si chiude il Gimkabimby Trophy, continua il divertimento

 

 

Il mese di ottobre è iniziato in compagnia l’allegra e colorata carovana del Gimkabimby Trophy, che ha animato la prova di Boschi di Puianello (Re) di domenica 5. Ben 130 i bambini accorsi all'ultima tappa del circuito organizzato dal Team New Bike, che ha goduto di una giornata soleggiata e calda e di un pubblico degno delle grandi occasioni.

Sabato 18 ottobre è andata in scena l’11a edizione della cronoscalata Viano – Baiso, sempre in provincia di Reggio Emilia, con la gara sotto la supervisone dello staff dell'associazione scandianese e con la prova valida come Campionato Regionale UISP. La giornata, calda e soleggiata, ha visto sfilare sotto il gonfiabile della partenza, posto nel centro dell’abitato di Viano, circa 120 atleti, che si sono sfidati sulla salita verso Baiso, con i suoi 8,5 chilometri da percorrere nel minor tempo possibile. Al termine, il ricco ristoro a base di gnocco fritto, salumi, torte e buon vino, ha chiuso la manifestazione, una vera e propria festa al di là della gara. La classifica finale ha visto il terzo posto assoluto di Nicola Marchi, seguito poi da Davide Baffioni (22°), Corrado Piagni (27°), Luca Motta (44°), Cristian Bertolani (46°), Davide Costi (51°), Alessandro Giubbolini (54°), Fedele Travaglioli (56°), Fabio Losi (69°), Lorenzo Sarati (73°), Lauro Ganassi (88°) e Rossana Montorsi (96a assoluta 5a di categoria).

Domenica 19 ottobre si è inaugurata la stagione autunnale del ciclocross e delle ruote grasse con il Trofeo Modenese: la prima prova che si è svolta a Reggio Emilia, a Campo Volo. Tre le fasi dell'evento: la prima è stata la gara di Ciclocross, a seguire quella di Duathlon Cross ed infine gara di MTB. Le classifiche finali della MTB hanno decretato il quarto posto di Fedele Travaglioli e il decimo di Marco Rivi. Per i giovani ottimo secondo posto per Lorenzo Tarabelloni, seguito a ruota dai compagni di squadra Samuel Motta (3°) e Gabriele Incerti Vezzani (4°). Nella prima fascia del Duathlon Cross Nicola Marchi è salito sul primo gradino del podio, in compagnia di Roberto Iotti giunto secondo. Nella seconda fascia Cristian Bertolani ha ottenuto la piazza d'onore, mentre Lauro Ganassi si è classificato settimo. In campo femminile, Chiara Pasquali si è aggiudicata una bella vittoria.

Sempre il 19 ottobre Vito Strozzi ha invece affrontato la trasferta a Bellaria (Rn) per prendere parte alla gara in linea “Bellaria – Monte Tiffi”: 58 i chilometri da percorrere che hanno messo a dura prova i partecipanti, ma che hanno assegnato il primo posto di categoria del portacolori del Team New Bike.

 

News e foto a cura di Playfull Agenzia Stampa