Ven05242024

Aggiornamento:12:12:22

Back L'altro pedale Pista Sei Giorni delle Rose: vittorie di Lamon e Smirnov tra gli uomini, le neozelandesi Drummond e Botha al comando della gara donne a coppie

Sei Giorni delle Rose: vittorie di Lamon e Smirnov tra gli uomini, le neozelandesi Drummond e Botha al comando della gara donne a coppie

 

 

Si è aperta oggi al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) la 26^ edizione della 6 Giorni delle Rose, manifestazione internazionale di ciclismo su pista che andrà avanti fino a giovedì, con atlete e atleti provenienti da 20 diversi paesi del mondo.

Nel corso della prima serata è iniziata la gara a coppie femminile, che vede al comando le neozelandesi Byrony Botha e Michaele Drummond (in maglia Rossetti Market), che indossano così la maglia Siderpighi di leader della generale, mentre si sono disputate due prove maschili, lo scratch e l’eliminazione.

Nello scratch, Gran Premio GM Termosanitari, il successo è andato al veneziano Francesco Lamon (campione olimpico dell’inseguimento a squadre), che ha guadagnato il giro insieme a tre atleti e alla fine ha anche vinto lo sprint del plotone. Alle sue spalle si sono classificati il russo Victor Bugaenko e lo svizzero Simon Vitzthum, con Matteo Donegà al quarto posto.
L’Eliminazione (Gp Bussandri Peugeot Citroen Opel) è andata al russo Ivan Smirnov, che ha preceduto Elia Viviani (in maglia iridata) e Francesco Lamon.

Tornando alle prove femminili, nella madison le due neozelandesi hanno totalizzato 35 punti, dieci in più della coppia in maglia Pavinord formata dalle tedesche Lena Charlotte Reissner e Lea Lin Teutenberg. Terza piazza per Sara Fiorin e Lara Crestanello (Acef).
Nel giro lanciato (valido con Trofeo Lilt) invece Byrony Botha e Michaele Drummond hanno fatto segnare il tempo di 24”114. Secondo posto per Fiorin-Crestanello con il tempo di 24”414 e terzo per la coppia neozelandese in maglia Bussandri, Samantha Donnelly ed Emily Shearman.

Alla serata hanno partecipato, fra gli altri, il sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi e il presidente dell’Unione Europea del Ciclismo, vicepresidente Uci, Enrico Della Casa

classifiche complete sul sito ufficiale della manifestazione: https://www.fiorenzuolatrack.eu/6-giorni-delle-rose-2023