Ven10182019

Aggiornamento:12:06:45

Back L'altro pedale Pista Le ragazze del Re Artù Factory Team danno spettacolo in pista

Le ragazze del Re Artù Factory Team danno spettacolo in pista

 

 

All'inizio del mese di agosto Elena Bissolati ha tenuto alto il nome del Re Artù Factory Team partecipando ai Campionati Mondiali Junior su pista. Convocata dalla nazionale azzurra per le prove svoltesi in Corea del Sud dall'8 al 12 agosto, l'atleta della formazione romagnola si è distinta con piazzamenti di riguardo: quarto posto nel keirin, sesto posto nella velocità a squadre e tredicesimo posto nei 500 metri.

Le sue compagne di squadra invece hanno avuto un periodo di riposo e di recupero, anche a causa dell'annullamento di alcune gare a loro riservate. Le ragazze hanno così svolto attività promiscua con le categorie maschili, le Juniores con gli Allievi e le Allieve con gli Esordienti. Victoria Zavalloni ha ottenuto due quinti posti tra le Allieve a Villafranca di Verona (Vr) il 17 agosto e a Meduna di Livenza (Tv) il 24 agosto. Sempre nella località trevigiana la Bissolati ha ottenuto il terzo posto nella prova delle Juniores, in uno sprint a ranghi compatti.

Il 28 Agosto, nel velodromo di Fiorenzuola, le Allieve si sono cimentate in una gara Omnium, le specialità previste erano scratch, eliminazione e corsa a punti. Valentina Iaccheri ha conquistato la piazza d'onore, mentre Martina Michelotti si è classificata quarta.

Domenica 7 Settembre a Castelfiorentino (Fi) nella gara delle Allieve è andata in scena un'ottima prestazione di squadra, che ha portato al terzo posto della Zavalloni, al quinto di Francesca Montefiori ed al settimo posto di Jessica Raimondi. Purtroppo una sbandata ha determinato una volata confusa, costringendo le ragazze a disunirsi, altrimenti il risultato poteva essere anche di maggior spessore.

Il 9 Settembre si è tenuto il Memorial Nanni, riunione in pista a Forlì. Le Allieve hanno gareggiato nello scratch, valevole per il Campionato Romagnolo, dove la Montefiori ha vinto anticipando la volata, arrivando in solitaria, e dove la Zavalloni ha colto il quinto posto. Nella corsa a punti, valida per il recupero della prova dei Campionati Regionali, la Raimondi ha dato spettacolo: a 25 giri dalla conclusione con uno scatto si è portata in "caccia" solitaria, il gruppo ha cercato di recuperare ma non ci è riuscito, così l'atleta del Re Artù Factory Team si è laureata Campionessa Regionale. Bene anche la Iaccheri, quarta, e la Montefiori, sesta.

Il clou della serata è stata l'Omnium Donne Junior, con tutte le più forti specialiste del settore pista nazionali schierate al via. Le discipline previste per la determinazione della classifica a punti erano scratch, inseguimento individuale, corsa a punti, 500 metri. Una straordinaria Bissolati si è aggiudicata la vittoria, risultando nella classifica finale con 4 punti, ovvero conquistando il primato in tutte le specialità, a testimonianza del suo eccellente stato di forma. Molto bene anche Giulia Nanni, seconda, autrice di una gara coraggiosa e grintosa e che si è lasciata alle spalle atlete di livello mondiale, con la prova che ha dato alla giovane romagnola una forte iniezione di fiducia nei propri mezzi.

 

News e foto a cura di Playfull Agenzia Stampa