Gio04022020

Aggiornamento:07:47:23

Back Archivio Circuiti Circuito Leggenda, la nuova challenge delle granfondo sulle Alpi

Circuito Leggenda, la nuova challenge delle granfondo sulle Alpi

 

 

Tre le imprese ciclistiche da portare a termine per ottenere il riconoscimento di “Leggendari”: tre le salite per un circuito amatoriale d’eccellenza, che consentirà agli amanti della bicicletta di pedalare nei luoghi epici dove i grandi campioni del ciclismo si sono affermati. Domenica 3 giugno infatti prenderà il via il Circuito Leggenda con la Granfondo Stelvio Santini, una delle competizioni più toste del panorama ciclistico alpino, con le ripide pendenze dello Stelvio e le ascese di Teglio e Mortirolo. La manifestazione proseguirà con la 3Epic Cycling Road, la Grandonnèe delle Dolomiti organizzata da Pedali di Marca in programma ad Auronzo di Cadore il 10 giugno, percorso ideale per chi ama le storiche salite del ciclismo e la bellezza scenografica dei paesaggi delle Tre Cime di Lavaredo, e terminarà con la Granfondo San Gottardo, che il 22 luglio chiuderà un’esperienza unica che appaga spirito e corpo.

Il trittico delle granfondo è stato pensato per gratificare chi ama veramente pedalare e non teme la fatica, immerso in una natura senza eguali, libero di muoversi lungo quei tratti mitici, teatro in passato di imprese sportive senza tempo. Non a caso si tratta di una competizione che non prevede una classifica generale a tempo, ma premia allo stesso modo tutti quelli che portano a termine il lungo percorso delle tre manifestazioni coinvolte.

Il Circuito Leggenda, con 3Epic Cycling Road, anticipa di qualche mese il tanto atteso UCI Marathon World Championship, che il 16 settembre farà tappa nel Cadore. Molti i campioni che saranno ai nastri di partenza, tra cui Rita Gunn, campionessa norvegese considerata la leggenda vivente della Mountain Bike con 19 ori internazionali, che per l’occasione darà il suo addio alla due ruote, ed Alban Lakata, campione del mondo Marathon.