Sab01282023

Aggiornamento:10:04:08

Back Archivio MTB FCI Marche: in archivio il Carpegna Mi Basta e il Grand Prix Centro Italia Giovanile Mtb

FCI Marche: in archivio il Carpegna Mi Basta e il Grand Prix Centro Italia Giovanile Mtb

 

 

MTB – La decima edizione de Il “Carpegna mi Basta” si è chiusa con l'ottima organizzazione dell'evento a cura della Pro Loco di Carpegna, della Promosport e della Mondo Bici-Tecnoplast dando vita ad una competizione entusiasmante che ha visto impegnati oltre 1000 bikers tra le alture del Parco Interregionale Sasso Simone e Simoncello e il Cippo di Carpegna dove è posto il monumento del “Pirata” Marco Pantani.

Nella gara regina di 42 chilometri netto dominio del Team Cingolani-Specialized con il primo posto di Leopoldo Rocchetti e il secondo del compagno di squadra Lorenzo Pierpaoli, terzo gradino del podio per Emanuele Bucci (Frecce Rosse Rimini – 1°master 1), obiettivo traguardo raggiunto per Luca Accordi (Team Passion Faentina – 1°élite sport), Marco Poggiali (Team Pennarossa – 1°master 2), Nicolò Cannugi (Avis Pratovecchio Errepi Lee Cougan – 1°master junior), Samuele Raffaeli (H30 Race Team – 1°master 3), Nicola Renzi (Probikers – 1°master 4), Maurizio Galarini (Baracca Lugo Mtb – 1°master 5), Moreno Giulianelli (Frecce Rosse Rimini – 1°master 6), Marco Calise (Valle del Conca Nordic Walking – 1°master 7)

Sulla medesima distanza tra le donne ha avuto la meglio Elisa Gastaldi (Passion Bike – 1°master donna 1) davanti a Monica Petruccioli (GS Poppi), Jennifer  Fiori  (Bike Therapy – 1°donna open), Sara Grifi  (Gruppo Ciclistico Capodarco-Comunità di Capodarco), Sara D’Angelo (Crazy Bike), Lucia Carbini (Asd Energia Barbara), Monia Sensini (Asd Medinox) e Valeria Bartolini (Team Torpado Bike – 1°master donna 2).

A Nicola Furiasse (Bici Adventure Team) e a Nicolò Pensierini (Team Bike Valconca) il primato nel percorso corto di 22 chilometri rispettivamente tra gli allievi e gli esordienti.

Al termine delle tre prove disputate tra Fermignano, Pesaro e Carpegna, questi i vincitori finali del campionato provinciale FCI Pesaro-Urbino della specialità point to point: Pietro Noah Crestaz (GS Mondobici) tra gli juniores, Simone Gambini (GS Mondobici) tra gli élite sport, Luca Urbinati (GS Mondobici) tra i master 1, Enrico Tiberi (GS Mondobici) tra i master 2, Michele Ghiselli (I Mufloni Racing Team) tra i master 3, Angelo Boccali (GS Mondobici) tra i master 4, Gianluca Paolucci (Bike Lunano) tra i master 5, Renato Barbaresi (GS Mondobici) tra i master 6 e Zefferino Giovannini (I Mufloni Racing Team) tra i master 7.

Questi i leader del campionato regionale FCI Marche della specialità point to point dopo tre prove disputate (Genga, Cingoli e Carpegna): Jennifer Fiori (Bike Therapy Asd) tra le donne open, Pietro Noah Crestaz (GS Mondobici) tra gli juniores, David Lucertoni (Bikers Rock n’Road) tra i master 1, Giorgio Rossini (Asd Crazy Bike) tra i master 2, Michele Ghiselli (I Mufloni Racing Team) tra i master 3, Giuseppe Santelli (Velo Club Cicli Cingolani) tra i master 4, Gianluca Paolucci (Team Bike Lunano) tra i master 5, Paolo Pirani (Bikers Rock n’Road) tra i master 6 e Zefferino Giovannini (I Mufloni Racing Team) tra i master 7.

 

 

MTB GIOVANI – Bilancio più che positivo per le squadre aderenti al comitato regionale FCI Marche (Superbike Bravi Platform Team, Bici Adventure Team, Polisportiva Morrovallese, Recanati Bike Team, Gruppo Ciclistico Matelica) di scena nel Lazio a Trevignano Romano, in occasione nell’ultima prova del Grand Prix Centro Italia Giovanile Mtb, circuito che ha iniziato il proprio cammino dalle Marche con la gara inaugurale dell’11 marzo scorso a Esanatoglia.

A conquistare con merito le zone alte della classifica nella top-5 Leonardo Consolidani (Tuscia Bike), Alessandro Gaudio (Punto Bici Aprilia), Alex Giacchetta (Superbike Bravi Platform Team), Alessio Giovagnoli (Superbike Bravi Platform Team) e Luca Mugnari (Mtb Castrum) tra i G6 uomini, Claudia Massaccesi (Superbike Bravi Platform Team), Maura Lucciola (Tuscia Bike), Alice Mazzieri (Superbike Bravi Platform Team), Myrtò Mangiaterra (Recanati Bike Team) e Nelia Kabetaj (GS Borgonuovo) tra le G6 donne, Elia Baccello (Tuscia Bike), Filippo Ragonesi (Marino Bike&Biker), Davide Spadaccia (Punto Bici Aprilia), Alex Pelucchini (GS Avis Gualdo Tadino) e Samuele Maria Catalano (Pro Bike Erice) tra gli esordienti uomini primo anno, Francesca Carosi (Tuscia Bike), Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli Cycling Team), Arianna Sanetti (Tuscia Bike), Barbara Modesti (Gruppo Ciclistico Matelica) e Valentina Gentili (Tuscia Bike) tra le esordienti donne primo anno, Luca Fiocchi (Tuscia Bike), Riccardo Aringolo (Superbike Bravi Platform Team), Gabriele Carosi (Tuscia Bike), Enzo Frangiamore (Team Lombardo Bike) e Damiano Olivieri (Race Mountain Folcarelli Cycling Team) tra gli allievi uomini primo anno, Enrico Natali (Polisportiva Morrovallese), Marco Cardelli (Polisportiva Morrovallese), Damiano Pirrone (Pro Bike Erice), Philippe Mancinelli (Cycling Cafè Racing Team) e Piergianni Cautela (Loco Bikers) tra gli allievi uomini secondo anno, Nefelly Mangiaterra (Superbike Bravi Platform Team) tra le donne allieve secondo anno, Micheal Menicacci (Race Mountain Folcarelli Cycling Team), Matteo Amelia (Racing Team Agrigento), Lorenzo Girotti (Superbike Bravi Platform Team), Emanuele Spica (Team Lombardo Bike) ed Enrico Scaranello (Drake Team Cisterna) tra gli juniores uomini, Aurora Delmonte (Polisportiva Morrovallese) e Carmen Sabatini (Ruota Libera Terni) tra le juniores donne.

I VINCITORI “MARCHIGIANI” DEL GRAN PRIX CENTRO ITALIA GIOVANILE MTB

G1 maschile: Jacopo Pascucci (Gruppo Ciclistico Matelica)

G1 femminile: Vittoria Cardinali (Recanati Bike Team)

G2 maschile: Matteo Angiolani (Superbike Bravi Platform Team)

G2 femminile: Stella Forti (Superbike Bravi Platform Team)

G3 maschile: Nicholas Bianchi (Superbike Bravi Platform Team)

G4 maschile: Manuel Figuretti (Superbike Bravi Platform Team)

G4 femminile: Alice Marinelli (Superbike Bravi Platform Team)

G5 femminile: Sofia Bartomeoli (Superbike Bravi Platform Team)

G6 femminile: Claudia Massaccesi (Superbike Bravi Platform Team)

Allievi secondo anno uomini: Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team)

Allieve secondo anno donne. Nefelly Mangiaterra (Superbike Bravi Platform Team)

Juniores donne: Aurora Delmonte (Polisportiva Morrovallese)

CLASSIFICA FINALE GRAN PRIX SOCIETA’

1) Tuscia Bike  997 punti

2) Superbike Bravi Platform Team  866

3) Race Mountain Folcarelli Cycling Team  740

4) Polisportiva Morrovallese  535