Dom05312020

Aggiornamento:10:36:22

Back Archivio MTB Il Rally di Romagna mtb dona 500 euro ai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme

Il Rally di Romagna mtb dona 500 euro ai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme

 

 

Lodevole iniziativa del Romagna Bike Grandi Eventi che, per fronteggiare l'emergenza Covid-19, ha deciso di donare 500 euro alla Protezione Civile di Riolo Terme, impegnata in questi giorni soprattutto nell'assistenza agli anziani.

Gli organizzatori del Rally di Romagna Mtb - come noto cancellato proprio per colpa del coronavirus - hanno così deciso di fare un gesto concreto al servizio del loro territorio.

Grazie a tutti i componenti dell'associazione sportiva dilettantistica - che hanno donato la quota della tessera (e qualcuno anche qualcosa in più) - sono stati raccolti 500 euro che, nella giornata di oggi, attraverso un bonifico bancario sono stati inviati sul conto corrente intestato ai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme.

"L'auspicio - spiega il presidente del Romagna Bike grandi Eventi Stefano Quarneti - è che questi soldi contribuiscano ad alleviare le sofferenze di chi soffre e a dare una mano concreta a chi, in queste settimane di difficoltà, si sta prodigando con grande generosità sul nostro territorio per contenere al massimo i disagi della pandemia".