Gio08182022

Aggiornamento:08:16:33

Back Archivio MTB Coppa del Mondo XCO U23: Specia e Cortinovis nella Top 10

Coppa del Mondo XCO U23: Specia e Cortinovis nella Top 10

 

 

Nella giornata di oggi si sono corse le prove Under 23 della seconda prova di Coppa del Mondo XCO, alle quale gli italiani hanno partecipato con i rispettivi team. Le gare sono state vinte rispettivamente dal cileno Martin Vidaurre e dalla francese Line Burquier. Simone Avondetto ha chiuso al nono posto, a poco più di due minuti dal vincitore.

Tra le donne è arrivato il miglior piazzamento di giornata per un italiana grazie a Giada Specia, quinta a 3'46 dalla transalpina. Buon risultato anche quello di Sara Cortinovis, che entra nella top ten (ottava). Da citare anche il 16° posto di Noemi Plankensteiner.

I piazzamenti delle due italiane permettono ad entrambe di veleggiare nelle primissime posizioni della generale: la Cortinovis è seconda con 155 punti mentre Giada Specia è quarta con 150 punti. Conduce la generale la francese Burquier che ha vinto entrambe le gare di Coppa fin qui disputate.

La Nazionale italiana, diretta da Mirko Celestino, era presente in Germania per le Junior Series XCO. Non è stata una giornata particolarmente brillante per gli azzurri anche se il tecnico ligure ha tratto indicazioni positive.

"Prova avara di soddisfazioni per quanto riguarda presenza sul podio, ma sia tra i ragazzi che tra le ragazze nel complesso le nazionali si sono ben comportate. I nostri atleti più in forma, Betteo e Corvi, hanno fatto una gara simile: partiti bene sono pian piano scivolati indietro, per chiudere rispettivamente al 15° e 14° posto. Resto comunque soddisfatto, anche se è mancato l'acuto, per l'impegno dimostrato dai convocati. Lo dimostra il fatto che tutti hanno terminato la gara."

Tra gli uomini vince il Danese Gustav Pedersen. Primo degli azzurri è Fabio Bassignana, 12° a 3'27". Dietro di lui in fila: Gabriel Borre 13°, Elian Paccagnella 14° e Matteo Betteo. Più staccati Matteo Ceschin (76°) e Filippo Musso (109°).

Tra le donne vince la svizzera Monique Halter. Valentina Corvi è la migliore della compagine italiana; Greta Demichelis 20^, Lucrezia Braida 21^, Alexandra Hanni 22^, Marika Celestino 24^, Beatrice Fontana 29^, Elisa Pozzati 44^ e Jana Pallweber 45^.

"Adesso - conclude Celestino - guardiamo al prossimo appuntamento delle Series, a Nove Mesto, sperando di fare meglio ma convinti di essere in possesso di un bel gruppo di atleti."

Per la prova in Rep. Ceka Celestino ha convocato:

BASSIGNANA FABIO - TRINX FACTORY TEAM
BETTEO MARCO - SCOTT - LIBARNA RACING TEAM ASD
BORRE GABRIEL - CICLI LUCCHINI
BRAIDA LUCREZIA - TEAM RUDY PROJECT
CELESTINO MARIKA - SCOTT - LIBARNA RACING TEAM ASD
CESCHIN MATTEO - VELO CLUB MEDUNA
CORVI VALENTINA - TRINX FACTORY TEAM
DEMICHELIS GRETA - TEAM ROC' TORRE ASD
DONATI DAVIDE - CICLISTICA TREVIGLIESE
FONTANA BEATRICE - TEAM RUDY PROJECT
PACCAGNELLA ELIAN - JUNIOR TEAM SÜDTIROL ASV
PALLWEBER JANA - SUNSHINE RACERS ASV NALS