Mar01312023

Aggiornamento:06:25:00

Back Archivio MTB Il Team TX Active Bianchi cala il poker d'assi a Orvieto

Il Team TX Active Bianchi cala il poker d'assi a Orvieto

Orvieto (Terni) - Quattro atleti ai primi quattro posti del GP d’inverno MTB 2012. Miglior esordio di squadra non poteva esserci per il team TX Active-Bianchi, equipaggiato da Bianchi con i modelli Methanol SL2 e Methanol 29SL, protagonista a Orvieto domenica 4 marzo con gli elite Stephane Tempier, Tony Longo e Leonardo Paez e con l’under 23Gerhard Kerschbaumer.

Stephane Tempier ha colto il suo terzo successo in altrettante gare del 2012, dopo quelli di Penafiel e Silves in Portogallo. Secondo, a 34 secondi dal francese, si è piazzato Gerhard Kerschbaumer. Con il tempo di 1.25’24”, l’altoatesino è stato il migliore della categoria Under23. Terzo assoluto e secondo élite Tony Longo (a 1’14” da Tempier), che ha preceduto il colombiano Leonardo Paez (a 1’50”). Tempier è stato fra i più brillanti sin dalle prime fasi della gara, disputata su un circuito di 6 km percorso 5 volte, mentre Kerschbaumer è stato protagonista di una rimonta e di un bel duello in famiglia con Longo. Il team manager Massimo Ghirotto promuove i suoi: “Posso dirmi soddisfatto della prova dei ragazzi. Abbiamo fatto un buon lavoro in vista del grande appuntamento del 17 e 18 marzo, quando debutteremo in Coppa del Mondo”, le sue parole.

Prima stagionale anche per lo Junior team, che ha applaudito la prova dell’esordiente Katia Moro su Bianchi Methanol SX, capace di battere anche le allieve nel “1° Trofeo Città di Tregnago”, in Veneto. Fra gli allievi, invece, terzo posto per Giorgio Rossi e quinto per Oscar Vairetti. Gli juniores hanno gareggiato a Orvieto nel “1° GP d’inverno MTB”: Federico Barri è giunto quarto, a un soffio dal podio, mentre Cristian Boffelli si è piazzato ottavo.

UOMINI ELITE (5 giri - 30 Km): 1. Stephane Tempier (TX Active Bianchi) in 1h24’50”; 2. Tony Longo (idem); 3. Leon Hector Paez (idem).

UOMINI UNDER 23 (5 giri - 30 Km): 1. Gerhard Kerschbaumer TX Active Bianchi) in 1h25’23”; 2. Luca Braidot (G.S. Forestale); 3. Daniele Braidot (idem).

DONNE ELITE (4 giri - 24 Km): 1. Daniela Veronesi (Torpado Surfing Shop Sport Promotion) in 1h25’30”; 2. Claudia Andolina (Team Lombardo Bike); 3. Serena Chiavaroli (Scott RC New Li-mits).

DONNE UNDER 23 (4 giri - 24 Km): 1. Serena Calvetti (Torpado Surfing Shop Sport Promotion) in 1h22’22”; Alessia Bulleri (Scott Racing Team); 3. Miriam Corti (CBE Merida)

JUNIORES M (4 giri - 24 Km): 1. Gioele Bertolini (CBE Merida) in 1h12’40”; 2. Luca De Nicola (Drake Team Nw Sport); 3. Luca Gandola (Team Oliveto Lario).

JUNIOR F (3 giri - 24 Km): 1. Giulia Gaspardino (Dytech) in 1h03’58”; 2. Emilie Collomb (Team Bike Planet); 3. Sara De Leo (Cicli Lucchini).

ELITE SPORT (4 giri - 24 Km): 1. Marco Cellini (Cicli Taddei) in 1h15’07”; 2. Roberto Rinaldini (Team Scott Pasquini Stella Azzurra); 3. Marco Nicolini (Team Essere & MTBicio).

MASTER 1 (4 giri - 24 Km): 1. Mirco Balducci (Team Galluzzi Acqua e Sapone) in 1h13’15”; 2. Milo Burzi (Team Scott Pasquini Stella Azzurra); 3. Fabio Zampese (Bike Pro Action).

MASTER 2 (4 giri - 24 Km): 1. Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport) in 1h14’20”; 2. Marco Minucci (Team Trek Cingolani); 3. Serghey Mikhailouski (G.S. Mondobici Fermignano).

MASTER 3 (4 giri - 24 Km): 1. Francesco Casagrande (Cicli Taddei) in 1h10’38”; 2. Fabrizio Pezzi (Torpado Surfing Shop Sport Promotion); 3. Mario Bovino (Forti e Liberi Forlì).

MASTER 4 (4 giri - 24 Km): 1. Giancarlo Paperini (Scott Nw Sport) in 1h13’14”; 2. Andrea Pen-dini (ADV Corratec); 3. Gilberto Perini (Torpado Surfing Shop Sport Promotion).

MASTER 5 (4 giri - 24 Km): 1. Giovanni Belluardo (Team Bikes Ragusa FRW) in 1h18’18”; 2. Giuseppe Zamparini (Cicli Montanini Alice Ceramica FRW); 3. Paolo Pirani (Raven Team).

MASTER 6+ (4 giri - 24 Km): 1. Vittorio Serra (Sinnai MTB) in 1h22’29”; 2. Massimo Burzi (Te-am Scott Pasquini Stella Azzurra); 3. Emilio Miralli (Cicli Montanini Alice Ceramica).

MW 1 (3 giri - 18 Km): 1. Alessandra Fatato (Cicli Fatato) in 1h12’51”; 2. Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni); 3. Milena Patrignani (Mondobici Fermignano).

MW 2 (3 giri - 18 Km): 1. Paola Petrini (Speedy Sport Racing Carsoli) in 1h 33’35”.