Mer02012023

Aggiornamento:06:25:00

Back Archivio MTB Bresciacup: Tosi e Zaglio leader assoluti, le rosse non cambiano a Sellero

Bresciacup: Tosi e Zaglio leader assoluti, le rosse non cambiano a Sellero

Sellero (Brescia) - Già al giro di boa il circuito Bresciacup XC che con la 5ª Sellero Super XC ha già delineato quelli che saranno i protagonisti della seconda metà del campionato. Cambia in parte la leadership per quanto riguardo la maglia bianca relativa alla classifica assoluta a tempo del circuito. Nadia Tosi (US Sellero Novelle 2000) si riconferma regina della speciale graduatoria ma ritorna ad essere affiancata da Carlo Manfredi Zaglio (Bike Team Gussago) che recupera lo svantaggio accusato a Montecampione dal biker di Ome Alessio Bongioni (Giangi’s Bike) ritornando ad indossare la maglia intitolata alla Provincia di Brescia, Assessorato al Turismo.


Nella gara di casa l’US Sellero Novelle 2000 fa voce grossa e consolida la sua sua posizione di testa portando a casa un bottino di ben 4474 punti contro i 2456 messi a segno dal Team Manuel Bike, stabile in seconda posizione e l’unico che sembra in grado di tenere il passo del team camuno, ed i 2575 raccolti dal Gruppo Nulli MTB Iseo che si conferma in terza posizione.
Dalla prova di Montecampione, disputata il 1° maggio nella omonima località sciistica, non cambiano i leader delle maglie rosse di specialità dedicata ai campioni delle gare cross country. Protagonisti in gara anche a Sellero e quindi ai vertici delle rispettive categorie restano Carlo Manfredi Zaglio tra i master 3, Simone Vecchia (Manuel Bike) tra gli Junior, Enzo Gnani (Gnani Bike Team) tra i master 1, Nicola Bazzani (MAta Team) tra gli Elitesport2 ed Alessio Bongioni (Giangi’s Bike) tra i master 2. Roberta Seneci (Rosola Bike) tiene duro in testa tra le master woman così come il marito Marco Gilberti tra i master 4 ed il compagno di squadra Roberto Viviani tra i master 6.


Baldassare Mangerini (Piton Futura Team) tra i master 5 è la vera rivelazione della stagione 2012 mentre tra gli Elitesport 1 Federico Rizza (Manuel Bike) paga cara l’assenza a Sellero, a causa di una caduta rimediata in settimana durante una seduta di allenamento, con la quale lascia strada libera a Sergio Pogna (US Sellero Novelle 2000) che sui sentieri di casa veste la maglia da leader di categoria. Invariate invece le categorie giovanili, che domenica hanno rispettato il blocco imposto dalla federazione, e la categoria elite che non ha visto atleti al via.


Esordienti M: Alessandro Astrelli – Manuel BikeAllievi: Nicola Crescini – Manuel BikeAllieve: Nicole Venturini – Hard Rock MeridaJunior M: Simone Vecchia – Manuel BikeJunior F: Giulia Zambelli – Manuel BikeMasterwoman: Roberta Seneci – Racing Rosola BikeElitesport 1: Sergio Pogna – US Sellero Novelle 2000Elitesport 2: Nicola Bazzani – Mata TeamMaster 1: Enzo Gnani – Gnani Bike TeamMaster 2: Alessio Bongioni – Giangi’s BikeMaster 3:Carlo Manfredi Zaglio – Bike Team GussagoMaster 4: Marco Gilberti – Racing Rosola BikeMaster 5: Baldassarre Mangerini – Piton Futura TeamMaster 6+: Roberto Viviani – Como BikeOpen M: Pierluigi Bettelli – Scott R.T.  Prossimo appuntamento con la Bresciacup XC il 15 luglio con l’inedita gara di Rezzato mentre la Bresciacup ritornerà già il 3 giugno con la 5ª Valsaviore Bike inserita nel calendario della Bresciacup GF dove ritroveremo i leader delle maglie verdi al via.
Tutte le classifiche complete ed aggiornate dopo la prova di Sellero sono già disponibili sul sito web ufficiale del circuito: www.bresciacup.it,

Comunicato Stampa