Ven02032023

Aggiornamento:12:14:02

Back Archivio MTB Anteprima stellare, domani sera, con la crono squadre di Sirmione

Anteprima stellare, domani sera, con la crono squadre di Sirmione

Sirmione – Tante richieste, tante adesioni e così il comitato organizzatore non ha potuto far altro che riorganizzarsi per dar modo a tutti di essere presenti alla grande festa d’apertura della tappa degli Internazionali d’Italia che prenderà il via domani sera, a partire dalle ore 20.00, con la spettacolare crono squadre in notturna. Italia Sport Team e Circuito Bresciacup ottengono già la riconferma dei precedenti successi.

Divertimento e spettacolarità la faranno da padrone nell’affascinante cornice delle mura di Sirmione che verranno prese d’assalto da centinaia di turisti, curiosi ed appassionati. Mentre il termine per iscriversi alla kermesse notturna è fissata per questa sera il C.O. annuncia già che i team al momento iscritti risultano ben 63. Tra questi spicca il nome del Team CBE Merida che con capitan Umberto Corti regalerà spettacolo e qualità all’evento.  “Ho accettato volentieri l’invito degli organizzatori – racconta Umberto – il percorso è divertente e certamente ci sarà molto pubblico. Sirmione si presta molto a questo tipo di manifestazioni perché offre la possibilità di portare la mountain bike a contatto di moltissima gente. La crono sarà una piacevole passerella che anche noi interpretiamo con lo spirito della festa ma restando sempre concentrati sull’appuntamento che ci vedrà impegnati domenica pomeriggio.” A far da cornice alla short race ecco che il Circuito Bresciacup lancia una nuova idea. La proposta arriva direttamente dalla mente del team bresciano Manuel Bike, vincitore nel 2009 e nel 2010 della classifica per società del circuito, che per l’occasione vuole contribuire attivamente alla buona riuscita dell’evento. Si chiamerà “the best - lightest bike” e sarà un premio che verrà messo in palio per chi gareggerà con la bici più leggera.

Come funziona? Nel paddock che precede l’ingresso dei team alla partenza verrà allestita una pesa di precisione dove i bikers alla partenza potranno pesare la loro bici. Il simpatico riconoscimento verrà assegnato a chi partirà con il mezzo tecnico più leggero. Lo spettacolo è assicurato. Vedremo i bikers settare le loro bike fino alla maniacale precisione per risparmiare grammi preziosi, cosa non per altro inusuale nel mondo dell’off-road. Ma attenzione. Il biker che avrà la bici più leggera al via non avrà già vinto. Il peso non è tutto, anche l’affidabilità merita la giusta considerazione e così solamente chi riuscirà a tagliare il traguardo in sella alla propria bici, scongiurando rotture e forature, potrà essere inserito nell’allegorica classifica. Tutte le informazioni riguardanti la crono squadre sono disponibili all’interno della relativa scheda gara sul sito ufficiale del circuito Bresciacup (www.bresciacup.it) oppure sul sito dell’organizzazione degli internazionali di Sirmione (www.italiasporteam.it). Ricordiamo che la verifica tessere è a disposizione a partire dalle ore 17.30 e che la prima squadra prenderà il via alle ore 20.00. Con una nota il C.O. ricorda che il tracciato che interesserà la cronometro ricalcherà solo in parte il percorso degli internazionali evitando i passaggi più tecnici ed impervi al fine di rendere alla portata di tutti la manifestazione.

 

 

Fonte: Official Press Office: Aesportnews Enrico Andrini