Sab04132024

Aggiornamento:04:19:26

Back Archivio Pista GIUDICI DI GARA: Il Convegno Tecnico annuale ha registrato la crescita del settore nel 2013

GIUDICI DI GARA: Il Convegno Tecnico annuale ha registrato la crescita del settore nel 2013

Si è svolto l’annuale Convegno Tecnico dei Giudici di Gara Fci Lazio 2014. L’incontro di aggiornamento dei lavori si è svolto presso la Premiata Trattoria Prati (fondatore maestro educatore ciclismo Dino Prati). Ad organizzare l’evento, il Presidente CGDG Fci Lazio Luigi Patrizi, supportato dal Consigliere Patrizio Porretta, dal Segretario Pino Petrangeli e dal Consigliere Patrizio Porretta (nella foto un momento dell’evento).

 

 

 

Al raduno regionale, sono intervenute numerose “giacche blu” del Lazio. Presentatore e moderatore del Convegno il Giudice Internazionale Antonio Mostacchi. Ospiti d’onore il Sindaco di Lariano Dr. Maurizio Caliciotti, il decano Aldo Spadoni, il Giudice Internazionale Gian Luca Crocetti presente per la CNGDG, il Vice Presidente CRL Tony Vernile, il Consigliere Paolo Imperatori, l’ex Presidente del CRL Angelo Caliciotti e i Giudici Nazionali Carmela Borsini e Andrea Lista. Presenti ai lavori, i responsabili delle CTR Fci Lazio, Franco Costantino, Leandro Fioroni, Nicolangiolo Zoppo, Agildo Mascitti, Gildo Pagliaroli.

 

I dati tecnici: 3 presenze Nazionali; 10 gare Juniores; 9 gare Allievi; 12 gare Esordienti; 50 gare Giovanissimi; 18 gare Cross Country; 4 gare di Ciclo Cross; 11 gare di Mtb Marathon per un totale di 131 presenze nel territorio svolta con ottimi risultati. I traguardi raggiunti, grazie al lavoro in concertazione con il CRL (un grazie al Presidente e Comitato) e alla varie C.T.R., sempre pronte ed efficaci a risolvere problemi di natura tecnica e logistica operativa. Un grazie anche a tutte le società federali del Lazio, per aver contribuito con la loro generosa e ospitale presenza, la normale attività dei giudici, non dimenticando i familiari al seguito delle corse: preziose per il loro sostengo allo sport. Una relazione trasparente ed esauriente applaudita, dopo un sereno e costruttivo dibattito, la stessa veniva approvata all’unanimità. Molto apprezzati gli interventi del Presidente CRL Antonio Pirone (soddisfatto del lavoro svolto dal Presidente Luigi Patrizi e da tutte le “giacche blu”); quello del Giudice Unico Fci Lazio Avv.to Tonino Ianni e le parole del decano Aldo Spadoni.

La parola va ai tecnici, con l’esauriente intervento del Presidente Direttori di Corsa del CRL Franco Costantino, per il un ruolo fondamentale a garanzia e tutela della gestione della corsa. La conclusione dal microfono con le brevi comunicazioni di servizio giudici nazionali: Carmela Borsini e Andrea Lista. Dopo una breve pausa dei lavori, dedicato alla cerimonia delle premiazioni, vengono ricordati i giudici scomparsi con un minuto di raccoglimento. Presente la consorte dell’indimenticabile e benemerito Giudice Achille Rosati, madrina della consegna del “Premio Achille Rosati 2013”.

La scaletta dei premiati: il Premio Achille Rosati 2013 assegnato al Giudice Minelvio Ferlicca; il Distintivo d’Oro al Merito Sportivo è andato al Giudice Unico Regionale Avv.to Tonino Ianni; il Premio alla Carriera ai Giudici Teodoro Scappaticci e Franco Forieri; l’Artistica Targa al Sindaco di Lariano Dr. Maurizio Caliciotti a ricordo della sua gradita presenza. Attestati di merito e partecipazione ai Formatori Federali Gianni Mozzanti, Luigi Patrizi e Gianni De Santis. Ai gentili e ospitali titolari della Premiata Trattoria Prati di Lariano eredi Dino Prati, veniva donata loro una medaglia ricordo. Alle ore 11,00 la ripresa dei lavori, con interventi e con note di servizio dei rappresentanti delle CTR Fci Lazio. La parola ai responsabili: Massimo Pisani (Direttore di Corsa); Andrea Vessella (Scorte Tecniche); Tonino Ianni (GUR).

Le Relazioni Tecniche sono state tenute dai Giudici Nazionali Carmela Borsini (Nuova Normativa Controlli Rapporti) e Andrea Lista (Gestione Fatti di Corsa Giudici in Moto); Gianni Mazzanti (Novità e Variazioni R.T. e Norme Attuative); Giudice Regionale Lazio Gianni De Santis (Relazione su problemi a carattere regionale).

Al termine del congresso, il Sindaco Caliciotti (notoria la sua vicinanza al ciclismo), ringraziava gli organizzatori per il gradito invito e rinnovava ai presenti la propria stima, augurando agli stessi, buon lavoro nell’importante ruolo istituzionale.

 

Giovanni Maialetti