Dom05192024

Aggiornamento:10:19:10

Back Archivio Vetrina - Eventi Il 21 novembre a Cittiglio serata con il Varesino dell'Anno

Il 21 novembre a Cittiglio serata con il Varesino dell'Anno

 

 

Venerdì 21 novembre, nel contesto del Gran Gala Biancorosso al ristorante "La Bussola" di Cittiglio, la Società Ciclistica Alfredo Binda assegnerà la terza edizione del riconoscimento "Varesino dell’Anno".
A Cittiglio, paese natale del Campionissimo Alfredo Binda, la Società Ciclistica che porta il suo nome vuole gratificare i migliori varesini delle categorie Esordienti e Allievi, un riconoscimento che vuole essere un segno tangibile dell’ulteriore presenza del team biancorosso nel ciclismo giovanile.
L’ambito riconoscimento, giunto alla sua terza edizione, è un premio ideato da Sergio Gianoli e supportato dalla federciclo di Varese del presidente Massimo Rossetti, con i biancorossi bindiani nel ruolo di protagonisti.

"La nostra società – afferma il presidente Renzo Oldanisi appresta a concludere un’annata impegnativa e ricca di soddisfazioni qual è stata quella che ha festeggiato l’85° di fondazione. Un 2014 che ci ha visti protagonisti ai massimi livelli del ciclismo, come in occasione della Tre Valli Varesine e del Campionato Italiano femminile, senza però mai dimenticare gli eventi a scopo benefico e il ciclismo giovanile. Il riconoscimento Varesino dell’Anno vuole essere uno stimolo per quei ragazzi che ancora giovani hanno già saputo portare in alto il nome della Varese che pedala ". Nei prossimi giorni verranno ufficializzati in nomi dei tre premiti per le categorie Esordienti e Allievi.

Annalisa Gianoli