Ven07122024

Aggiornamento:06:10:44

Back Cicloturismo Itinerari Salta in sella, Marbella ti aspetta!

Salta in sella, Marbella ti aspetta!

SALTA IN SELLA, MARBELLA TI ASPETTA!   con Bike Division

 

Continuano senza sosta le proposte di “cycling experience” da vivere insieme al nostro Andrea Tonti.  Dopo le emozioni italiane è il momento di rivolgersi ad altre mete, in questa stagione dell’anno, più calde e confortevoli.

 

La regione dell’Andalusia è da questo punto di vista una soluzione ottimale: clima temperato, senza il caldo torrido che caratterizza l’estate, con il sole e temperatura mite; itinerari suggestivi che mescolano arte, spiagge, enogastronomia e divertimento anche per chi viaggia con la famiglia.

E poi la possibilità di allenarsi e pedalare con un ex-professionista in paesaggi unici per vivere un’esperienza di cicloturismo di qualità, sia dal punto di vista sportivo che di proposta turistica.

Marbella, ormai meta classica per noi di Bike Division, è un mix ideale in questo periodo dell’anno. Talmente all’altezza delle aspettative che proponiamo il pacchetto anche per il mese di Febbraio, un mese ancora ottimo per gustare a pieno tutti gli ingredienti che rendono la città e il suo territorio unici nel suo genere.

Marbella è uno dei centri più importanti della Costa del Sol, litorale da 300 giorni di sole all’anno, tra i più belli del Mediterraneo, con spiagge spettacolari, parchi naturali sorprendenti come Parco Naturale Sierra delle Nevi, tra i rilievi di Ronda, e una varietà di proposte interessanti. La città è famosa in tutto il mondo per l’eccellente qualità delle sue infrastrutture: un porto turistico attrezzatissimo, una dozzina di splendidi campi da golf e un’esclusiva area commerciale e relax, dove poter trascorrere in famiglia o in compagnia piacevoli ore tra un’uscita in bici e l’altra.

Tra i privilegi principali c’è sicuramente quello di potersi godere il mare e il sole a Novembre, a non molta distanza dalle coste del nostro “Bel Paese”. Da Cabopino a Guadalmina, Marbella offre al visitatore un litorale lungo 26 chilometri, nel quale si susseguono spiagge assolate con tutti i servizi: tra queste, le spiagge di San Pedro de Alcántara, importante centro a meno di dieci chilometri, sono un buon esempio di armonia tra natura e sviluppo turistico.

La scenografia naturale poi è di tutto rispetto: situata in una bellissima baia con dietro le alture della Sierra Blanca, la città offre, per chi pedala, veramente di notevole impatto e molte sono le possibilità di esplorare scorci e paesaggi incantevoli.

La città vecchia ha scenari che mescolano periodi storici e popoli diversi: dalla dominazione araba fino a quella romana, un’offerta culturale integrata anche dal Museo delle IncisioniSpagnole Contemporanee, considerato il più importante del Paese nel suo genere. Allestito all'interno dell'Hospital Bazán (sec. XVI), accoglie un’interessante collezione di incisioni dei 19esimo e 20esimo secolo, con opere di grandi maestri del livello di Picasso, Miró o Dalí.

E dopo una bella pedalata, una visita alla città e due tiri al golf, perché non godere delle proposte culinaria di eccellenza? E allora ecco il pescaíto frito (frittura di pesce), l’ajoblanco(zuppa fredda con mandorle, olio e aglio) o il gazpacho (zuppa fredda di pomodoro): solo alcuni dei gustosi suggerimenti della gastronomia locale, senza dimenticare paella e sangria!!

Tanti motivi per scegliere a Novembre il nostro “cycling experience” e portare calore, divertimento e sport nelle tue grigie giornate autunnali.