Back Cicloturismo Itinerari Cesenatico Bellavita e GiroHotels lanciano la petizione per “SuperOtto”

Cesenatico Bellavita e GiroHotels lanciano la petizione per “SuperOtto”

12804844 963299693724177 2453703038651058209 n j

 

 

Un nuovo percorso cicloturistico di 30km che coinvolge i Comuni di Cesenatico, Gatteo, Savignano sul Rubicone, San Mauro Pascoli e Bellaria – Igea Marina.
Un itinerario enogastronomico e culturale oltreché sportivo, segnalato da un’apposita  cartellonistica stradale che guidi i turisti lungo un tragitto a forma di otto che unisce il porto canale di Cesenatico, lo storico fiume Rubicone, il ponte e la statua di Giulio Cesare, il castello di Gatteo, Casa Pascoli, Villa Torlonia, la casa Rossa di Panzini Bellaria insieme alle aziende eno-gastronomiche, il distretto delle calzature, la casa di Secondo Casadei, artigianato locale e tanto altro.
È questo il contenuto di una petizione lanciata dal Consorzio Cesenatico Bellavita e GiroHotels ai Comuni di Cesenatico, Gatteo, Savignano sul Rubicone, San Mauro Pascoli e Bellaria-Igea Marina per la creazione dell’itinerario cicloturistico battezzato “SuperOtto” (per via della forma del percorso).
La proposta inizialmente è lanciata a questi Comuni ma il progetto è in divenire e non si esclude di coinvolgere altri Comuni.
L’iniziativa avrebbe un potenziale turistico molto forte con benefici anche per i residenti.
Da una parte i Comuni e le aziende dell’entroterra potrebbero contare su un afflusso continuo di cicloturisti dalla costa, dall’altra si consentirebbe di mettere in sicurezza alcuni tratti stradali molto frequentati anche dai ciclisti locali.

showimg php?cod=87774&resize=10&tp=n


Tra le richieste contenute nella petizione – oltre alla cartellonistica – sono inserite anche aree a traffico ridotto e limitato ai soli residenti in determinati periodi e orari.
“SuperOtto” ha tra i vari obiettivi quello di intercettare i turisti slow (coloro che amano pedalare in un raggio breve) ma può rappresentare un percorso “protetto” anche per gli amanti delle lunghe distanze.
La raccolta firme sarà aperta all’adesione di altri consorzi locali, di tutte le società sportive ciclo-turistiche e podistiche del territorio, associazioni di categoria, club service come Lions e Rotary, Fondazioni del territorio, banche e associazioni culturali.
Il termine ultimo per la raccolta firme è fissato per il 31 marzo 2016.
L'adesione alla petizione non comporta nessun onere finanziario, è totalmente gratuita e permette di partecipare ad una iniziativa che è semplicemente una richiesta formale ai Comuni del territorio. Aderendo alla petizione si autorizza il Consorzio Cesenatico Bellavita ad utilizzare nella comunicazione il nome dell'ente o dell'azienda che hanno aderito.

Al link è possibile visionare i dettagli e aderire all’iniziativa: http://www.cesenaticobellavita.it/petizione-superotto.php