Dom08092020

Aggiornamento:11:06:45

Back Cicloturismo Itinerari In Val di Fassa cresce l'attesa per la riapertura del Fassa Bike Park

In Val di Fassa cresce l'attesa per la riapertura del Fassa Bike Park

 

 

Finalmente si torna a girare in bici tra i passi e le vette dolomitiche della Val di Fassa con i suoi paesaggi mozzafiato, unici al mondo. Sabato 27 Giugno apre il FassaBike Park e sarà di nuovo possibile mettere le ruote su alcune delle linee più apprezzate della Enduro World Series come l’iconica cresta del Col Rodella, la queen stage della gara del circuito mondiale nel 2019.

Gli impianti di risalita saranno aperti regolarmente, nel rispetto delle norme vigenti in materia sanitaria e le distanze di sicurezza. Ci saranno quindi meno persone all’interno dello stesso impianto, ma contemporaneamente sarà maggiore lo spazio per guardarsi attorno e apprezzare i meravigliosi panorami durante la risalita. Si potrà accedere agli impianti sia tramite il bikepass del park ma anche con il SuperSummer.

Una volta in cima le possibilità sono davvero infinite. Oltre a girare in bike park, la Val di Fassa è porta di accesso a grandi tour pedalati come il celebre SellaRonda, attorno al massiccio del Sella, o in compagnia delle guide FassaBike si può accedere a degli itinerari meno conosciuti in alta quota, un’esperienza da non perdere che regala chilometri di sentieri e puro divertimento al cospetto di montagne importanti come la Marmolada, la regina delle Dolomiti, o vette meno note, ma altrettanto grandiose, per poter alla fine eleggere la nostra preferita!

Gli appuntamenti con i grandi eventi sportivi in Val di Fassa sono rimandati al 2021, ma questa pausa forzata non vedrà la località ferma, anzi sarà uno stimolo, un’occasione per portare avanti progetti importanti in ottica futura, comprese alcune nuove linee già in lavorazione ed iniziative di valore come il ritiro al Passo San Pellegrino della squadra di ciclismo Deceuninck-Quick Step in programma dal 6 al 23 Luglio e altre iniziative che verranno comunicate più in avanti.

In Val di Fassa le opportunità per gli amanti della bici sono davvero infinite e fanno felici persino i più piccoli con i due skill park, una pump track e la lunghissima pista ciclabile che corre lungo il fiume Avisio, praticamente tutto quello che si può volere per giocare e crescere con la bici.

I ragazzi e tutta la crew che hanno lavorato in questi mesi per la riapertura del bike park vi aspettano per girare insieme sui percorsi tutto il weekend. Poi per chi vuole vivere la Val di Fassa a 360°, godendo a pieno di tutto ciò che una vacanza in questo incredibile contesto paesaggistico può offrire in termini di outdoor, fate un salto nei centri informativi Sport Check Point e troverete tanti suggerimenti interessanti e proposte di attività.

www.tuttobicitech.it