Mer07152020

Aggiornamento:09:56:08

Back Cicloturismo Manifestazioni A Riccione tornano i turisti sui pedali con il training-camp di InBici

A Riccione tornano i turisti sui pedali con il training-camp di InBici

 

 

Il bike-hotel Gambrinus di Riccione riparte… in bicicletta. Nella giornata di ieri, infatti, nella struttura di viale Zandonai, è iniziato ufficialmente il Training Camp di InBici che, dal 18 al 21 giugno, accompagnerà una ventina di appassionati di ciclismo alla scoperta degli itinerari più suggestivi delle colline riccionesi.

I ciclo-amatori, provenienti da diverse regioni italiane, sono stati ricevuti dai titolari Maria Grazia e Luca Nicoletti che, con questo primo gruppo di turisti, hanno di fatto inaugurato l'estate 2020.

Nell'albergo sono scrupolosamente rispettati tutti i protocolli sanitari per la prevenzione del Covid-19, dall'utilizzo della mascherina negli spazi chiusi alla distanza sociale di un metro, dalla costante sanificazione dei locali alla presenza di dispenser con gel igienizzante per le mani.

Presente all'ouverture lo staff di InBici al gran completo con gli editori Maurizio Rocchi e Sara Falco, le ammiraglie di scorta e le guide ufficiali che avranno il compito di accompagnare i ciclisti tra la riviera e la collina alla scoperta dei percorsi più belli e spettacolari del territorio riminese.