Back Cicloturismo Manifestazioni Il fuoristrada in Umbria nel 2021 si farà in tre: la SpoletoNorcia in MTB e le gravel di Scheggino e Castel Ritaldi

Il fuoristrada in Umbria nel 2021 si farà in tre: la SpoletoNorcia in MTB e le gravel di Scheggino e Castel Ritaldi

 

 

In Umbria si prova a guardare oltre l’ostacolo Covid-19 grazie al consolidato binomio cicloturismo-fuoristrada.

Nel 2021 saranno ben tre gli eventi di punta dove natura e turismo faranno la loro parte per dare la possibilità agli amanti delle due ruote di scoprire i luoghi incontaminati dell’Umbria a cura della SSD La SpoletoNorcia.

Il clou nel fine settimana del 5 settembre con La SpoletoNorcia in MTB del 5 settembre, preceduta dalla SpoletoNorcia Gravel a Scheggino il 20 giugno e in autunno un altro evento Gravel a Castel Ritaldi il 18 ottobre.

Così Luca Ministrini, responsabile organizzativo dei tre eventi: “Grazie anche all’ultima edizione de La SpoletoNorcia in MTB, quella che chiamato BikeDays, abbiamo segnato un percorso ormai irreversibile, quello del Distretto e quello dello sviluppo del cicloturismo integrato con le ricchezze del territorio, artistiche ed enogastronomiche. E noi continueremo ad essere collaborativi con le istituzioni, rimanendo però una spina nel loro fianco, perché l’Umbria non si può permettere di farsi sfuggire questa opportunità ed è per questo che stiamo allargando il nostro raggio d’azione verso la promozione del gravel”.

La SpoletoNorcia in MTB e le due gravel rappresentano, dunque, una felice combinazione di eventi visti come un suggerimento di viaggio alla scoperta delle eccellenze del territorio a meri fini turistici ed è per questo che anche in tempi difficili che stiamo vivendo, si lavora con passione e puntiglio per renderli ancora più affascinanti ed innovativi.