Dom10252020

Aggiornamento:10:29:03

Il turismo sportivo come promozione di un territorio

 

 

Il turismo sportivo riparte e lo fa dal quartiere fieristico di Rimini con “Lo sport in valigia. Il turismo sportivo come promozione della Regione”congresso inserito nel 57° TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group e organizzato da Regione Emilia-RomagnaAPT Servizi.

Tre giorni di panel tematici dedicati a un settore in forte crescita, con grandi potenzialità d’indotto diretto e indiretto per i territori sui quali va a realizzarsi. Il programma prevede la presenza di esperti, stakeholder pubblici e privati, rappresentanti delle federazioni, delle maggiori realtà associative e organizzatori di eventi di grande impatto in ambito sportivo.

In scena oggi l'appuntamento di apertura, la presentazione della “Emilia-Romagna Sport Commission e Grandi Eventi”, la realtà operativa che la Regione Emilia- Romagna ha voluto attivare per attrarre grandi eventi sportivi sul territorio e generare indotto economico attraverso il turismo sportivo, alla presenza del Presidente della Regione Stefano Bonaccini e del Presidente del CONI Giovanni Malagò. Spazio poi al presidente FCI Renato Di Rocco, per un momento di analisi e confronto post Covid-19 sul tema del turismo sportivo, che ha permesso di far dialogare direttamente tutti gli stakeholders del settore. Il numero uno FCI - che ha contribuito all’assegnazione del Mondiali a Imola 2020 - ha esposto, con il suo intervento, il grande successo di pubblico e mediatico della rassegna iridata realizzata in soli 22 giorni, la prima in epoca pandemica.

Al convegno hanno partecipato:
Stefano Bonaccini Presidente Regione Emilia-Romagna
Davide Cassani, Presidente APT Emilia-Romagna
Giovanni Malagò Presidente CONI
Come presenze istituzionali.
E ancora:
Nerio Alessandri Presidente Technogym
Luca Colaiacovo Presidente Misano World Circuit
Fabio Bacchilega Presidente Misano World Circuit