Lun06182018

Aggiornamento:10:55:38

Back Gran Fondo Gare La carica dei 1000 alla Terminillo Marathon

La carica dei 1000 alla Terminillo Marathon

 

 

La quarta edizione della Terminillo Marathon testimonia il crescente successo che questa gara è riuscita ad ottenere nel corso della sua giovane storia. La manifestazione organizzata dalla H4F Sport ha raggiunto i 1000 partecipanti, ma il successo non è stato solo numerico, in quanto le tante attività collaterali e la perfetta collocazione nel calendario, ai primi di giugno, hanno fatto sì che tutti gli alberghi della zona fossero pieni. La vocazione turistica del Terminillo, zona ideale non solo per gli sport invernali, ma anche per il ciclismo, esplode definitivamente con la Terminillo Marathon, che si fa portavoce della voglia di rilanciare la “montagna dei romani”.

La Terminillo Marathon è stata anche un bel momento per le zone che sono state colpite dal terremoto nell’estate del 2016. La carovana ha infatti attraversato la zona adiacente Cascia, e dalla strada i corridori hanno potuto vedere una delle località colpite dal sisma. “Pedalare per ricostruire” è stato il motto della manifestazione, che è diventata un momento di festa e di svago per le popolazioni che stanno ancora cercando di ritornare alla vita di tutti i giorni. Inoltre, il percorso ha attraversato il centro storico della città di Leonessa, permettendo agli amatori di scalare il Terminillo da questo versante duro e impegnativo.

La gara è stata valevole anche come campionato regionale FCI Lazio Granfondo e Mediofondo. Il percorso medio di 108 km è stato vinto da Angelo Martorelli (Di Gioia Cycling Team), atleta terminillese che si è imposto con il tempo di 3h21’50”. Sul podio con lui salgono Edoardo Pinzi (Team Npm Chianciano Salute) e Federico Costarelli (Di Gioia Cycling Team). In campo femminile si impone Valentina Pezzano (Effetto Ciclismo) davanti a Marianna Carlotta Papi (La Fuga) e a Costanza Martinelli (Cicli Castellaccio).

Sul percorso di 128 km bella vittoria per Pasquale Di Lorenzo (Asd Rokka Club), che taglia il traguardo di Pian De Valli in 4h3’28”. Sul podio salgono Gianluca Paoloni (Are Team Paoloni Marcellina) e Federico Colone (Asd Roccasecca Bike). Loretta Giudici (Roccasecca Bike) si impone in campo femminile davanti a Chiara Giangrandi (InBici Cycling Team) e a Federica Cancellieri (Pronicycling Team Castelli).

 

 

Riportiamo di seguito i campioni regionali FCI Lazio.

 

Mediofondo

ELMT: Tiberia Giavanni (Five friends Bike)

Ews : Velicu Andreea Mihaela (As Roma Ciclismo)

M1:  Carcasole Giuseppe (Redingò Cycling)

M2 : Boccialoni Fabio (Orte Velo Club)

M3 D'Ambrosi Giovanni (ASD Roccasecca Bike)

M4:  Orsini Fabrizio (Gs Ciclotech)

M5 : Capati Camminito (Team Bike Emotion)

M6 : Colagè Stefano (Team Bike Emotion)

M7 : Tavoloni Agostino (Orte Velo Club)

M8: Capoccia Mario (Team Bike At. Monterotondo - Cicli Montanini)

W1 : Iona Veronica  (Asd Roma Ciclismo)

W2 : Pezzano Valentina (Effetto Ciclismo Fiano Romano)

Gran Fondo

Elmt: Sivo Marco (Team Falasca Zama Greco)

Ews: Cancellieri Federica (Asd Procycling Team Caselli)

M1 . Varone Eugenio (S.S. Lazio)

M2: Paoloni Gianluca (Team Paoloni)

M3 : Paladini Cesare (Asd Roma Ciclismo)

M4 : Pandolfi Corrado (Orte Velo Club)

M5: D'Agostini Marco (ASD CRM Racing)

M6: Stagni Marco  (Piesse Cycling Team)

M7:  Non ci sono stati partecipanti FCI

W1: Giudici Loretta ( ASD Roccasecca Bike)

W2: Papi Arianna (ASD Roma Ciclismo)

I risultati completi sono disponibili su https://www.kronoservice.com/it/schedaclassifica.php?idgara=2344#bannercontainer1

 

Ufficio Stampa H4F Sport Carlo Gugliotta