Sab03232019

Aggiornamento:09:12:16

Back Gran Fondo Gare Granfondo-Mediofondo Ancona: trionfano Pozzetto, Morri, Fantozzi e D'Intino

Granfondo-Mediofondo Ancona: trionfano Pozzetto, Morri, Fantozzi e D'Intino

 

 

Federico Pozzetto della Cicli Copparo e Debora Morri del Team del Capitano nel percorso lungo, Luca Fantozzi del 360 Bike Team e Azzurra D'Intino del Pedale Elettrico Team nel tracciato corto hanno firmato l’albo d’oro della 5ª Granfondo Città di Ancona, che è stata organizzata dal Pedale Chiaravallese del presidente Giulio Cardinali, società che quest’anno ha spento le cinquanta candeline.

Sono stati oltre 960 gli iscritti a questa manifestazione, che ha offerto una nuova e comoda location, l’area dello Stadio del Conero.

Venendo al lato agonistico nel percorso lungo di 129 chilometri la situazione cambia più volte sino a quando nel finale al comando restano Federico Pozzettodella Cicli Copparo, Roberto Cesaro del Team Cesaro Falasca, Giovanni Domenico Nucera del Team Procycling Promotech e Manuel Ciutti del Team Go Fast. La vittoria viene decisa da uno sprint tiratissimo. A imporsi è il toscano Pozzetto. Secondo è Cesaro e terzo Nucera. Tra le donne successo per la romagnola Debora Morri del Team del Capitano davanti a Maria Cristina Prati del Team del Capitano e a Gioia Chiodi della Cicli Copparo.

Nel tracciato corto di 88 chilometri, negli ultimi chilometri dal drappello di testa se ne vanno Luca Fantozzi del 360 Bike Team ed Emanuele Alessiani della Petritoli Bike, che arrivano a giocarsi il tutto e per tutto allo sprint, vinto nettamente dal romagnolo Fantozzi. Terzo risulta Riccardo Fioretti della Giuliodori Renzo - Bike Club Café, che regola in volata il drappello inseguitore. Tra le donne vittoria dell’abruzzese Azzurra D'Intino del Pedale Elettrico Team davanti a Caterina Morgante della Giuliodori Renzo - Bike Club Café e a Chiara Damiani del Team Fausto Coppi Fermignano.

Tra le società si è imposta la Cicli Copparo davanti al Team del Capitano e alla Giuliodori Renzo Bike - Club Café.

Dopo l’ottimo pranzo di pesce, curato dalla locale Friggitoria da Jessica, si sono tenute le belle premiazioni. La manifestazione, oltre all’Ancona Village, area espositiva con stand di aziende del settore, ha offerto anche un corso di formazione tenuto dalla Polizia Postale sul corretto uso della rete e sul cyber bullismo, lo Short Track del Conero - Trofeo Gianfranco Viutaloni (gara per tutte le categorie Giovanissimi) e la Granfondina Città di Ancona (gimkana per ragazzi dai 6 ai 12 anni, tesserati e non).

Si ricordano sia il sito internet sia la pagina Facebook dell’evento, mentre tutte le classifiche, aggiornate e complete, sono disponibili sul sito KronoService. Il servizio per i ciclisti è stato curato da Foto Ravenna.

Ordine d’arrivo maschile percorso lungo: 1) Federico Pozzetto (Cicli Copparo) 3:20:42.749, 2) Roberto Cesaro (Team Cesaro Falasca) 3:20:42.750, 3) Giovanni Domenico Nucera (Team Procycling Promotech) 3:20:43.162, 4) Manuel Ciutti (Team Go Fast) 3:20:43.881, 5) Fraternali Mattia (Gc Omm-Melania-Faleria) 3:21:24.310, 6) Christian Barchi (Cannondale Ag Cores Fsa) 3:21:24.318, 7) Matteo Di Donato (Cannondale Ag Cores Fsa) 3:23:02.789, 8) Jarno Calcagni (Bici Adventure Team) 3:24:20.341, 9) Nicolò Di Gaetano (Team Go Fast) 3:24:57.518, 10) Lorenzo Fanelli  (Team Mp Filtri) 3:24:57.746

Ordine d’arrivo femminile percorso lungo: 1) Debora Morri (Team del Capitano) 3:42:13.169, 2) Maria Cristina Prati (Team del Capitano) 3:48:30.806, 3) Gioia Chiodi (Cicli Copparo) 3:49:38.333.

Ordine d’arrivo maschile percorso corto: 1) Luca Fantozzi (360 Bike Team) 2:12:58, 2) Emanuele Alessiani (Petritoli Bike) 2:13:01, 3) Riccardo Fioretti (Giuliodori Renzo - Bike Club Café) 2:13:09, 4) Sergio Zaottini (Team Cesaro Falasca) 2:13:09, 5) Aurelio Di Pietro (Team Go Fast) 2:13:09, 6) Fabio Virgili (Cicli Copparo) 2:13:09, 7) Paolo Corradetti (Gs Studio Moda - Hair Gallery) 2:13:10, 8) Valentino Quintili Di Ghionno (Team Centro fai da Te) 2:13:10, 9) Cristian Ballestri (Bike Innovation Team) 2:13:12, 10) Matteo Spadoni (Giuliodori Renzo - Bike Club Café) 2:14:19.

Ordine d’arrivo femminile percorso corto: 1) Azzurra D'Intino (Pedale Elettrico Team) 2:21:54, 2) Caterina Morgante (Giuliodori Renzo - Bike Club Café) 2:25:44, Chiara Damiani (Team Fausto Coppi Fermignano) 2:26:14.