Mer10202021

Aggiornamento:08:46:09

Back Gran Fondo Gare Claudio Chiappucci e Granfondo Porto Sant’Elpidio, un tandem di successo! Trionfi di Manuel Fedele e Laura Vagheggi

Claudio Chiappucci e Granfondo Porto Sant’Elpidio, un tandem di successo! Trionfi di Manuel Fedele e Laura Vagheggi

 

 

La Granfondo Porto Sant’Elpidio-Claudio Chiappucci non ha tradito le attese come vetrina e rilancio dello sport nella città elpidiense e nell’entroterra fermano, coincidente con la ripartenza generale delle attività nei settori dell’economia e del turismo.

La manifestazione si è svolta in un clima di crescente entusiasmo, senza alcun intoppo nelle procedure di sicurezza anti Covid-19 e per la tutela viabile della corsa, ma che ha avuto in Claudio Chiappucci l’uomo immagine di questa edizione portata avanti con tutti gli oneri e gli onori dalla Gio.Ca Communication che ha progettato l’intero format El Diablo Cycling Festival.

 


Sulla distanza di 91,3 chilometri e per un totale di 200 atleti iscritti, la corsa è partita subito di buona lena con alcuni tentativi iniziali di Alessandro Diomedi (Team Specialized Terni), Daniele Patanè (H30 Race Team), Marco Pazzini (Frecce Rosse), Nicola Casadei (Team Hero Mybike), Gianpaolo Busbani (Capitani Minuterie Metalliche), Alessandro Torini (Bike Service Cattolica) e Federico Costarelli (Di Gioia Cycling Team) ma senza fortuna.

Neanche il passaggio sull’ascesa finale di Cretarola, con la percorrenza di un tratto di sterrato, ha selezionato il gruppo dove ci hanno provato invano in discesa dapprima Fabio Virgili (Capitani Minuterie Metalliche) e poi Rossano Mauti (Cicli Rossi-Canottieri Roma).

 


L’inesauribile lavoro del Team Go Fast sulle spalle di Luca Carassai (protagonista della cronometro a coppie del 21 maggio insieme all’azzurro del paraciclismo Pierpaolo Addesi) ha fatto sì di tenere più cucita la corsa per giocare le proprie chances nella volata. Straordinario lo spunto veloce del pescarese Manuel Fedele che si è messo alle spalle Alessandro D’Andrea della Studio Moda e Mirko Marcucci del Team Specialized-Terni. Nel gruppo dei migliori a ben figurare come unica presenza femminile Laura Vagheggi (toscana di nascita ma domiciliata a Grottammare) del GC Capodarco-Comunità di Capodarco, unitamente ai vincitori di categoria maschili Gaetano Cola (Team Bike Vincenzo Elefante) tra i master 1, Andrea Buccarini (Team Ciclismo 2014) tra gli élite sport, Silvio Guida (Team Bike Vincenzo Elefante) tra i master 4, Roberto Brilli (H30 Race Team) tra i master 5, Alessandro Sargenti (Frecce Rosse) tra i master 6 e Franco Abruzzetti (Studio Moda) tra i master 7 over, oltre a Fedele (master 2) e D’Andrea (master 3).

Il successo della manifestazione lo si deve in primis a Vincenzo Santoni e a tutta la Gio.Ca Communication, senza dimenticare la Polizia Locale, le Forze dell’Ordine e le scorte tecniche che hanno messo in sicurezza i partecipanti. Era dal mese di settembre 2019 che non c’erano provvedimenti restrittivi per far svolgere le manifestazioni ciclistiche. Ci sono mancate nei periodi di zona rossa e questa lenta ma ritrovata normalità, allo stato attuale, coincide con il ritorno agli occhi della gente di un’attrazione sportiva, turistica e ricettiva che solo Porto Sant’Elpidio può vantare. Di recente abbiamo avuto il riconoscimento della Bandiera Gialla della FIAB, la federazione che promuove l’uso della bici e della mobilità sostenibile. Noi puntiamo forte all’ecosostenibilità grazie alla bici e alla mobilità lenta che stanno cambiando il volto della nostra città, oltre ad essere il grande motore di crescita in questa fase di ripartenza” ha dichiarato il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci, presente nel corso delle premiazioni assieme al vice sindaco Daniele Stacchietti, oltre a Mauro Pieroni (titolare Dima e Hair Service, socio onorario del comitato regionale FCI Marche), Massimo Romanelli (vice presidente vicario comitato regionale FCI Marche) e Daniele Paolini (responsabile struttura amatoriale FCI Marche).

Classifiche complete al link https://www.endu.net/it/events/granfondopse/results