Sab01182020

Aggiornamento:05:21:08

Back Gran Fondo Presentazioni Premiazioni ad hoc e sontuose per la Mediofondo Primavera

Premiazioni ad hoc e sontuose per la Mediofondo Primavera

 

 

La Mediofondo Primavera pedala spedita verso la data del 22 aprile: l’organizzazione della Speedarrow Ciclismo sta rifinendo gli ultimi dettagli così come tutta Ariano Irpino in un crescendo di impegno ed entusiasmo per accogliere al meglio i ciclomaster aderenti al Centro Italia Tour e al Giro delle Regioni Csain.

Il percorso è unico di 101 chilometri con dislivello di 1750 metri a cavallo tra i confini di Campania e Puglia e il coinvolgimento dei territori comunali di Ariano Irpino, Montaguto, Orsara di Puglia e Savignano Irpino.

Nel dietro le quinte della mediofondo, nulla vuole essere lasciato al caso: dalla sicurezza all’allestimento del pasta party ma senza trascurare le premiazioni, davvero sontuose e di qualità per questa edizione.

I premi sono previsti per i primi tre assoluti uomini e donne, i primi tre di ogni categoria, la società che ha ottenuto il miglior punteggio, il team con almeno 15 iscritti con il quantitativo di premio raddoppiato nel caso si raggiungesse quota 30.

Una premiazione che sarà caratterizzata dai prodotti tipici della zona, alimentari e non: le maioliche (Ariano è la città della Ceramica), la pasta Barilla, il caffè Incas (Benevento), i salumi del prosciuttificio Saura di Panni (Foggia) e tanto altro ancora affinchè i ciclisti possano tornare nelle proprie case col sorriso ed archiviare la fatica fatta con una ricca dotazione di premi.