Back Gran Fondo Presentazioni Paolo Castelnovo e Annalisa Prato sul podio più alto della Ganten LaMontBlanc Granfondo

Paolo Castelnovo e Annalisa Prato sul podio più alto della Ganten LaMontBlanc Granfondo

 

 

Lungo gli stessi tornanti in cui Richard Carapaz, ecuadoriano della Movistar ha sferrato l’attacco decisivo che gli ha permesso di conquistare la maglia rosa e scrivere il primo entusiasmante capitolo della storia del successo finale nel 102° Giro d'Italia, oggi il milanese Paolo Castelnovo (MP Filtri) ha scritto il terzo capitolo dell'entusiasmante storia che lo lega alla Granfondo Ganten LaMontBlanc.

Due storie simili anche se con valori chiaramente diversi, ma due splendide storie che meritano di essere evidenziate. Del sorprendente successo conquistato da Carapaz poco meno di un mese fa, era il 25 maggio e la tappa si concludeva a Courmayeur Skyway, è stato già scritto tutto.

Il terzo successo di Paolo Castelnovo alla Granfondo Ganten LaMontBlanc non rappresenta invece una novità assoluta, visto che il corridore della MP Filtri in tutte e tre le vittorie è riuscito a fare la differenza lungo l'impegnativa ascesa del Colle San Carlo.

Ha forzato il ritmo già all'inizio della lunga ascesa al Gran Premio della Montagna riuscendo a scrollarsi di ruota prima Davide Busuito (Team De Rosa Santini) poi il compagno di squadra Carlo Fino che sino a quel momento aveva scandito il ritmo al drappello di testa.

Poi l'esile corridore milanese ha azionato le potenti leve e aperto le lunghe ali accarezzando le cime innevate del comprensorio e cogliendo in perfetta solitudine la terza vittoria consecutiva.

Nel finale la sfortuna ha penalizzato Carlo Fino lanciato in discesa all'inseguimento di Castelnovo. La ruota posteriore perde aderenza e si sgonfia. È costretto a rallentare e viene superato da Busuito che va così a conquistare il secondo posto assoluto davanti a lui.

Tra le donne si impone l'esile e determinata Annalisa Prato (Team De Rosa Santini) che già lungo la prima salita era saldamente al comando della gara rosa. Elisa Parracone (Gs Passatore) e Monica Bonfanti (Rodman Azimut Squadra Corse) hanno poi completato il podio.

Diego Piva a segno nella mediofondo. Alla divisione del percorso medio e lungo, Fino e Piva si sono scambiati i complimenti. Poi il portacolori della Rodman Azimut Squadra Corse che faceva parte del drappello di testa insieme a Fino, Busuito e Castelnovo ha optato per il percorso medio andando a conquistare il prestigioso successo davanti a Gioele Gasparetto (Bussolino Sport) e Stefano Scaliti (Team Marchisio). Tra le donne successo di Samanta Arnaudo (Cicli Pepino) che precede l’iridata Olga Cappiello (Team De Rosa Santini) e Roberta Bussone (Ristorocycles).

Leonardo Viglione (Sanetti Sport Vigili del Fuoco Piemonte) spegne l'ardore agonistico di coloro che ambivano al successo nella prova che si teneva sul percorso corto. Leonardo Mona (Bicistore Cycling) e Lorenzo Boccardo (Team Poirinese) hanno completato il podio. La prova femminile è stata caratterizzata dall'azione delle ragazze della Team De Rosa Santini che conquista il successo con Virginia Pravato davanti alla compagna di squadra Stefania Zardin. Terza Serena Balsamo (PPR Cycling).

 

Una splendida giornata di sole ha illuminato la quarta prova del circuito Coppa Piemonte, firmata FollowYourPassion e patrocinata dal Comune di Courmayeur, la cui preziosa collaborazione, unita a quella di tutti i Comuni toccati dai percorsi di gara, ha reso possibile vivere una giornata di emozioni e di serenità. Il week end della MontBlanc ha rappresentato un'importante occasione di promozione per questa località alpina che si dimostra palcoscenico ideale per ospitare eventi sportivi di massa. Applausi e incitamenti spontanei hanno accompagnato i corridori all'ingresso dei diversi comuni toccati dai tre percorsi di gara ed anche da parte di quegli automobilisti che hanno pazientemente atteso il passaggio del gruppo.

 

Leader di categoria circuito Coppa Piemonte percorso Mediofondo

 

Categoria Femminile 1: Makhandi Georgina (Bicistore Cycling Team)

Categoria Femminile 2: Morano Federica (GS Passatore)

Categoria Femminile 3: Rollini Tamara (Team Cycling Center)

Categoria Junior: Ghiron Aldo (Dottabike)

Categoria Senior 1: Pera Luca (Team Bike Pancalieri)

Categoria Senior 2: Romuali Andrea (Bicistore Cycling Team)

Categoria Veterani 1: Ferrara Alessandro (Vigor Redmount)

Categoria Veterani 2: Cucco Luigi (Dottabike)

Categoria Gentleman 1: Zunino Massimo (Bicistore Cycling Team)

Categoria Gentleman 2: Carbone Stefano (Rodman Azimut Squadra Corse)

Categoria Supergentleman A: Balocco Guido (Asd Bandito)

Categoria Supergentleman B: Vierin Luciano (Team Bike Pancalieri)

 

Leader di categoria circuito Coppa Piemonte percorso Granfondo

 

Categoria Femminile 1: Elisa Parracone (Gs Passatore)

Categoria Femminile 2: Barbara Zambotti (Somec MG.K Vis LGL)

Categoria Femminile 3: Bechaz Lucina (Rodman Azimut Squadra Corse)

Categoria Junior: Negro Lucas (Dottabike)

Categoria Senior 1: Gallo Andrea (Team Isolmant Specialized)

Categoria Senior 2: Gentile Romolo (Rodman Azimut Squadra Corse)

Categoria Veterani 1: Rezzani Michele (AG Cores)

Categoria Veterani 2: Prandi Stefano (Bicistore Cycling)

Categoria Gentleman 1: Motta Emanuele (DT Bianchi)

Categoria Gentleman 2: Dal Ponte Angelo (CaviriÒ)

Categoria Supergentleman A: Zocchi Massimo (New Team)