Gio12012022

Aggiornamento:10:28:30

Back Gran Fondo Presentazioni Chiesa e Bergozza firmano la Granfondo San Benedetto del Tronto 2022

Chiesa e Bergozza firmano la Granfondo San Benedetto del Tronto 2022

 

 

Alla Granfondo San Benedetto del Tronto - Ciù Ciù trionfano Luca ChiesaMichela Giuseppina Bergozza nel lungo di 123 chilometri ed Emanuele Scipione Chiara Ciuffini nel corto di 98 chilometri. Tra le società successo per la Giuliodori Renzo (classifica completa).

Questi i verdetti dell’edizione numero 13 della granfondo sambenedettese, che ha registrato mille iscritti (in rappresentanza di 271 team).  Alla partenza sono intervenuti Walter Bartolomei dell'azienda vitivinicola Ciù Ciù di Offida, main sponsor dell'evento, e l'assessore comunale allo Sport Cinzia Campanelli. Ad alzarsi sui pedali anche Jury Chechi e Massimiliano Lelli. A fare gli onori di casa alle premiazioni ci ha pensato il sindaco di San Benedetto del Tronto, Antonio Spazzafumo. Presente anche Manuel Angelini, amministratore della FAM Costruzioni srl.

Venendo alla parte agonistica, nel percorso lungo, dopo diversi cambiamenti in testa alla corsa attorno ai meno 15 al comando sono segnalate circa sette unità. Nella discesa finale attacca Luca Chiesa del Vivo-Mg.K Vis-Dal Colle, che porta avanti la sua azione, tiene duro e arriva solitario al traguardo. Il podio viene completato da due suoi compagni di squadra: Francesco Manuel Bongiorno e Giulio Scaia. Tra le donne vittoria per Michela Giuseppina Bergozza del Ktm Asd Scatenati, davanti ad Alessandra Carlini del Team Battistini Amici della Bici e Cinzia Maraldi del Gianluca Faenza Team. Classifiche complete e aggiornate su KronoService/ENDU.

Nel percorso corto, invece, dopo la divisione in testa è segnalato un drappello di nove unità, inseguito da un folto gruppo di ciclisti. Nel corso della gara la composizione cambia, con corridori che si staccano e altri che si aggiungono. Tutto si decide nella discesa finale e dalla bagarre emergono Emanuele Scipione del Team Diemme Sport e Samuel Perini del DT Racing Team, che arrivano a giocarsi la vittoria in volata, ottenuta da Scipione. A regolare allo sprint il drappello alle spalle dei due è Giulio Scopetani del Vitam-in Cycling Team. Tra le donne successo in solitaria per Chiara Ciuffini del Team Cingolani, mentre Francesca Bianconi del Biker in Libertà sale sul secondo e Morgana Grandonico  del Cycling Bro sul terzo. Classifiche complete e aggiornate su KronoService/ENDU.

Il 1° Memorial Peppe Pignotti "Non mollare mai" per il primo della categoria SuperGentleman A è andato a Paolo Dionigi del Team Pedale Elettrico, mentre il Memorial Pietro Kobram Roscioli "Ieri oggi domani per Sempre Maestro di Ciclismo" per il partecipante più giovane della manifestazione è stato assegnato a Roberta Biondi del Gs Marina Picena.

Si ricordano il sito internet, la pagina Facebook e il profilo Instagram ufficiali della manifestazione, il cui Comitato organizzatore ormai da anni è capitanato da Sonia Roscioli.