Ven04192024

Aggiornamento:02:05:37

Back Gran Fondo Presentazioni Granfondo Laigueglia Lapierre: il 31 gennaio cambia la quota di adesione all’evento ligure

Granfondo Laigueglia Lapierre: il 31 gennaio cambia la quota di adesione all’evento ligure

 

 

Manca poco più di un mese alla venticinquesima edizione della Granfondo Laigueglia Lapierre che Domenica 26 Febbraio aprirà il calendario internazionale delle granfondo, ma anche quello dei circuiti Gran Trofeo Gs AlpiNalini Road SeriesZero Wind Show.

Tra le novità proposte da Vittorio Mevio patron del GS Alpi che cura l’organizzazione dell’evento ligure spicca il tratto cronometrato di sette chilometri che va da Villanova d’Albenga al termine della salita di Caso.

Una sfida nella sfida che premierà colui che avrà impiegato il minor tempo per coprire il tratto di salita di sette chilometri, ma anche i ciclisti che si piazzeranno al centesimo, trecentesimo, cinquecentesimo e settecentesimo posto della prova contro il tempo.

Martedì 31 Gennaio intanto scade la prima quota di adesione che offre l’opportunità di partecipare alla granfondo versando la quota di euro 50. Dal primo Febbraio il costo dell’iscrizione salirà a 55 euro.

Le iscrizioni si effettuano attraverso il portale della società Endu accedendo al sito della manifestazione.

E’ inoltre possibile aggiudicarsi un dorsale per prendere il via alla Classicissima sottoscrivendo un abbonamento ai tre circuiti in cui è inserita la manifestazione.

Quote e scadenze Granfondo Laigueglia Lapierre 2023:

€ 50 dal 07/11/22 al 31/01/23 (disabili € 35.00)
€ 55 dal 01/02/23 al 22/02/23
€ 60 direttamente sul posto nei giorni 25-26/02/23 (disabili € 40.00)