Dom05192024

Aggiornamento:10:19:10

Back Gran Fondo Presentazioni Il Giro d’Italia professionisti lancia ufficialmente il countdown per la Granfondo del Vulture numero 20!

Il Giro d’Italia professionisti lancia ufficialmente il countdown per la Granfondo del Vulture numero 20!

 

A Rionero in Vulture si lavora per preparare minuziosamente la Granfondo del Vulture che si appresta a vedere la luce domenica 4 giugno. È una manifestazione che ha sempre incontrato il favore e il gradimento dei partecipanti, una delle poche ancora in vita a livello di granfondo-mediofondo amatoriali negli ultimi tempi in Basilicata, grazie alla passione e alla dedizione che dedicano annualmente i dirigenti dell’UCD Rionero Il Velocifero.

Il valore aggiunto della ventesima edizione è il coinvolgimento dei due percorsi granfondo e mediofondo nelle due tappe lucane del 106°Giro d’Italia con la Vasto-Melfi di lunedì 8 maggio (nella parte finale della tappa con il passaggio ai laghi di Monticchio) e la Venosa-Lago Laceno di martedì 9 (nella parte iniziale con lo scollinamento al Passo delle Crocelle e al valico di Monte Carruozzo).

La Granfondo del Vulture da quest’anno ha un risvolto extra-regionale entrando a far parte del Circuito Granfondo Volchem, targato ACSI Ciclismo e che si lega ad altri eventi granfondistici sparsi per il Centro Italia (Toscana, Abruzzo e Lazio).

Siamo giunti a celebrare la ventesima edizione, a un passo dal quarto di secolo – spiega Claudio Lapolla a nome di tutto il comitato organizzatore –. Un prestigioso traguardo non solo per la nostra associazione ma anche per tutta la città di Rionero in Vulture e per i paesi che attraverseremo con la granfondo di 128 chilometri e la mediofondo di 77 chilometri, accomunati entrambi da un tratto di trasferimento comune di 6 chilometri. Abbiamo anche il cicloturistico di 43 chilometri nel quale partecipare con bici muscolari ed e-bike. Quest’anno siamo onorati di avere il transito del Giro d’Italia professionisti su alcuni tratti di percorso ed è la Corsa Rosa ad aprire la strada al sicuro successo della nostra manifestazione”.

Tutte le info principali reperibili al sito dedicato della manifestazione https://www.granfondodelvulture.it