Dom04142024

Aggiornamento:09:19:45

Back Gran Fondo Presentazioni La Nove Colli si avvicina, iscrizioni aperte fino al 31 agosto

La Nove Colli si avvicina, iscrizioni aperte fino al 31 agosto

 

 

La Nove Colli si avvicina e fino al 31 agosto c’è tempo per potersi accaparrare un ambito pettorale con la regina delle Granfondo che prenderà il via domenica 24 settembre 2023, una data insolita determinata dal rinvio a causa dell’alluvione. Proprio per questo, L’ASD Fausto Coppi – dopo il rinvio causato dall’alluvione – ha deciso di devolvere gli utili in aiuto alla popolazione della Romagna colpita dalla catastrofe di maggio. Anche i percorsi della Granfondo dovranno subire delle modifiche per causa di forza maggiore.

L’iscrizione
Le iscrizioni rimangono aperte fino fino alle ore 10 di giovedì 31 agosto e – vista anche la vocazione benefica dell’edizione 2023 – non ci sarà un numero limite. Sono riaperte anche le iscrizioni per i pettorali abbinati alla prenotazione alberghiera con diritto di ingresso alla griglia gialla – formula “pettorale+hotel”. La procedura rimarrà aperta fino alle ore 20:00 del 31 agosto.

Per chi non potrà partecipare sarà possibile richiedere via mail il gadget da ricevere a casa a spese dell’organizzazione. Tuttavia, per chi non potrà partecipare, è possibile effettuare la procedura di sostituzione del nominativo del partecipante fino alle ore 20 del 31 agosto, seguendo la procedura sul sito internet ufficiale.

I percorsi
Il percorso lungo conterà su 170 chilometri di tracciato con partenza dalla Colonia Agip. I corridori poi affronteranno Martorano, Diegaro, Forlimpopoli, Fratta, Meldola, Pieve di Rivoschio, S. Romano, Borello, Mercato Saraceno, Barbotto, Savignano di Rigo, Perticara, Talamello, Novafeltria, Maioletto, Maiolo, M. Pugliano, S. Leo, Secchiano, Passo delle Siepi, Ponte Uso, Sogliano, Savignano, Gatteo, Fiumicino, Sala. L’arrivo è previsto davanti alla Colonia Agip. Il dislivello previsto è di 2700 metri.

Il percorso medio conterà su 130 chilometri di tracciato con partenza dalla Colonia Agip. I corridori poi affronteranno Martorano, Diegaro, Forlimpopoli, Meldola, Pieve di Rivoschio, S. Romano, Borello, Mercato Saraceno, Barbotto, Sogliano, Savignano, Gatteo, Fiumicino, Sala. L’arrivo è previsto davanti alla Colonia Agip. Il dislivello previsto è di 1550 metri.

Il nuovo tracciato – l’altro percorso – non subirà variazioni.