Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Back Gran Fondo Presentazioni GF Costa d'Amalfi: la vacanza sposa il pedale

GF Costa d'Amalfi: la vacanza sposa il pedale

La prima edizione della Granfondo Costa d'Amalfi nasce grazie all’Asd Movicoast, in collaborazione con Fci comitato regionale Campania, in programma il 16 e 17 marzo 2013. La vacanza che combina turismo e sport, alla scoperta di un territorio sempre nuovo e ricco di bellezze naturali. La Granfondo si inserisce in un minicalendario di eventi, un programma molto intenso, ideato al fine di attirare una nicchia maggiore di persone, non solo ciclisti, che possa apprezzare questo territorio. La gara ciclistica è stata ideata in due formule: per gli amatori ci saranno due percorsi, uno lungo da 120 km (2500 metri di dislivello e tre Gpm) ed uno corto da 80 (1800m di dislivello e due Gpm), mentre i più giovani saranno suddivisi nelle categorie nazionali e si cimenteranno in diverse gare lungo un tracciato ridotto con due frazioni, una al giorno.

È in programma un appuntamento, il 16 marzo, anche per i veterani (over 65) col Campionato provinciale su strada, cronometro da Pontone di Scala a Ravello, anzi, sarà proprio questa iniziativa che, alle 13, darà il via ufficiale alla kermesse ciclistica. Alle 14 la prima tappa di minicross a Scala per la categoria Promozionale (7-12 anni), a seguire, la cronometro Amalfi-Ravello per allievi e juniores. Le gare saranno intramezzate da visite guidate alla scoperta delle bellezze paesaggistiche-artistiche dei luoghi, con pasti convenzionati, offerti da ristoranti locali e buffet per gli atleti.

Un vero programma ricreativo collaterale a quello sportivo che prevede, ad Amalfi, l’allestimento del centro ospitalità: dalle 10 alle 19, sarà effettuata presso gli Antichi Arsenali delle Repubbliche Marinare la distribuzione dei pettorali e dei pacchi gara. Le navate dell’antico cantiere medievale saranno animate da espositori di settore, esibizioni sportive, test con campioni di ciclismo ed equipe mediche, discussioni tematiche e presentazione del programma del giorno successivo.Nel pomeriggio, dalle 15,30 visite guidate ad Amalfi. In serata, alle 18,30 a Ravello, “Il nostro viaggio jazz”, concerto all’auditorium Oscar Nyemier con ingresso gratuito, evento offerto dalla Ravello Concert Society. La seconda giornata si aprirà alle 8 col 1° Giro della Costa d’Amalfi, la medio fondo amatoriale di 80 e 12km, alla scoperta della Costa Amalfitana.

Alle 9 gli Allievi e Juniores saranno impegnati nella seconda tappa di corsa in linea da Maiori, su di un tratto del percorso della medio fondo, con arrivo a Ravello. Alle 10 per la categoria promozionale sarà la volta della gimkana a Ravello. Tra gli eventi collaterali della giornata, a partire dalle 8,20 si terrà la visita guidata escursionistica per la riserva naturale della Valle delle Ferriere. L’escursione terminerà in Ravello nei pressi dell’arrivo dei concorrenti. A questa si aggiunge, alle 9 la possibilità di visitare la città della Musica, Ravello, Villa Rufolo e Villa Cimbrone, sede, la prima del festival wagneriano e la seconda della residenza del gentiluomo inglese Ernest William Beckett. Al termine della gara, dalle 12 in poi, all’auditorium Oscar Nyemier, si svolgerà un evento folcloristico.

Ulteriori aggiornamenti in merito al calendario degli eventi in programma saranno forniti sul sito www.granfondocostadamalfi.com.

 

Fonte: