Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Back Gran Fondo Presentazioni A Loano tre giorni dedicati al ciclismo

A Loano tre giorni dedicati al ciclismo

Loano (Sv) -  La città di Loano è pronta ad accogliere le centinaia di ciclisti che nel prossimo fine settimana raggiungeranno la costa ligure per tre giorni dedicati al ciclismo. Da venerdì 1 a domenica 3 febbraio sono previste infatti diverse iniziative agonistiche e non rivolte al mondo a pedali e con la tendenza meteorologica che preannuncia condizioni di tempo prevalentemente soleggiato, il weekend si presenta perfetto per assaporare una breve vacanza tra bici e mare. L’apertura della tre giorni sarà data dalla cronometro individuale che si svolgerà sul lungomare di Loano il venerdì, con la partenza del primo concorrente che è stata posticipata alle ore 17.00 e le premiazioni che avverranno al Porto Marina di Loano, base logistica della kermesse, alle ore 19.00.

Il sabato sarà dedicato ai pedalatori più giovani, con la prova MTB a loro riservata valida come prima prova sia del Campionato Provinciale Savonese che del Giro della Provincia di Savona per la categoria Giovanissimi. Per domenica è previsto invece il gran finale con la 3a Granfondo Città di Loano, che prenderà il via alle ore 10.00dal lungomare e che vedrà schierati ai nastri di partenza, senza però avere velleità agonistiche, anche l’ex-professionista Andrea Noè e la professionista in attività Whitney Gaggioli.

I concorrenti della granfondo potranno ritirare i numeri di corsa e i pacchi gara già sabato 2 febbraio dalle ore 10.30 alle ore 19.00. Domenica 3 febbraio invece dalle ore 7.00 alle ore 9.00 è prevista la sola consegna dei numeri, con il ritiro dei gadget che sarà invece possibile dalle 10.30 alle 16.00 per rendere più agevoli le operazioni pre-gara dei partecipanti.

Il pacco gara conterrà prodotti tipici locali come le trofie del Raviolificio S. Giorgio, il pesto Costa Ligure e un omaggio Noberasco e sarà ancora arricchito dal budino di Frascheri, dai wurstel del Salumificio Salvo, da unabottiglia di vino dell’Azienda Agricola Bosio Luigi e dal termoriscaldante Scaldì. Per tutti coloro che vorranno vivere il percorso della granfondo in allegria è previsto anche un ristoro goliardico nel passaggio a Castelvecchio di Rocca Barbena (Sv) con salamelle, salsicce e svizzere cotte alla griglia.

Le iscrizioni alla Granfondo Città di Loano possono essere ancora perfezionate tramite il sito www.sdam.it, con la quota stabilita in 30 € fino alle ore 12.00 del 1 febbraio. Successivamente la stessa aumenterà a 40 € nelle giornate del 2 e del 3 febbraio, ma le procedure di registrazione saranno effettuabili solo in loco.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito web della manifestazione: www.loabikers.com

 

Fonte: Ag. Play Full