Lun11182019

Aggiornamento:10:23:08

Back Gran Fondo Team UCI Gran Fondo World Championship di Poznan: due medaglie d’argento per il Team del Capitano

UCI Gran Fondo World Championship di Poznan: due medaglie d’argento per il Team del Capitano

 

 

Sono stati giorni davvero concitanti ed euforici quelli vissuti in casa del Team del Capitano. Il sodalizio bianco-rosso, chiude la rassegna iridata dell’UCI Gran Fondo World Championship di Poznan, arricchito di ben due medaglie d’argento entrambi appartenenti a Maria Cristina Prati, che ha regalato forti emozioni e gradite conferme.

La maglia multicolore di campioni del mondo, così come avviene in tutte le categorie ad ogni livello, ogni anno cambia nazionalità: e dopo che lo squadrone romagnolo era riuscito a portare la maglia iridata, in sede a Santarcangelo nella categoria femminile, il rammarico della splendida medaglia d’argento è quel pizzico di fortuna in più, mancato nella prova in linea, causato anche da un incidente al 40esimo chilometro che ha coinvolto la Prati, costringendola ad un dispendio di energie che sicuramente ha influito nel ristretto duello a due che sul finale ha visto prevalere la norvegese Elin Gronvik. La corsa ha messo in luce, la grinta e la tenacia della portacolori azzurra, risultando ancora una volta una delle maggiori atlete di spicco in Italia. L’argento rappresenta comunque un grandissimo risultato per Maria Cristina Prati che dopo aver portato sulle spalle la maglia iridata per ben tre anni, di cui due consecutivi, riesce così a conquistare queste pregevoli medaglie.

Discreta anche la prova dei due azzurri in campo maschile: Daniele Bertozzi, già campione europeo della propria categoria, conclude la prova in linea in quinta posizione assoluta, giù dal podio solamente per una manciata di centimetri. Il percorso non era sicuramente adatto alle caratteristiche di Bertozzi, ma che grazie al buon momento di forma la top 5 è stata raggiunta.

Pronto a difendere i colori bianco-rossi del team santarcangiolese,alla spedizione mondiale anche Gianluca Falcioni, che si è difeso molto bene arrivando nel gruppo più numeroso, contento per la splendida esperienza di poter correre con la magia della maglia azzurra.

Un grande applauso viene anche dai parte dei numerosi appassionati e sponsor che hanno seguito le prove e un ringraziamento agli sponsor che sostengono la squadra e che sono pronti a tifare i tre alfieri del Team: Pepperbike Rimini, Promix materiali edili, LGL etichettificio, KeForma integratori, Deltacom..idraulica-climatizzazione-fotovoltaico, Hotel al Bivio – Imer , Assicurazioni Generali – agenzia di Santarcangelo, Ristorante Rinaldi, Trek , Bontrager , Caffè Sinfonia- Villa Verucchio, Alè abbigliamento, Birra Amarcord e Serigrafika.

Per rimanere aggiornati con le prossime corse e le prossime manifestazioni organizzate dal Team del Capitano.