Mer08122020

Aggiornamento:09:34:27

Back Gran Fondo Team Tour Team del Capitano: quando la passione per la bicicletta diventa spettacolo

Tour Team del Capitano: quando la passione per la bicicletta diventa spettacolo

 

 

L’estate 2020 riaccende la voglia di viaggiare, per il Team del Capitano si punta sul cicloturismo. Annullate le corse di stagione, la passione per le due ruote rimane salda e viva nel sodalizio bianco-rosso, prediligendo la bicicletta come mezzo di viaggio. Il cicloturismo è passione e scoperta del territorio, che grazie ai pedali, propone di vivere un viaggio in modalità “slow”, ma ancor più ricco di particolari associando il benessere psico-fisico che porta l’attività sportiva. Detto fatto, hanno voluto provare l’abbinamento alcuni membri della formazione romagnola amatoriale “Team del Capitano” di Santarcangelo. Maria Cristina Prati, Luisella Montebelli, Paolo Serafini e Gabriele Mondaini guidati dall’irrefrenabile presidente Daniele Bertozzi, hanno preparato le loro biciclette attrezzandole con tutto l’occorrente per rimanere in completa autonomia e gestire un viaggio lungo otto giornate.

Un vero e proprio tour “cost to cost”: presa la direzione Sud con il promontorio del Conero ad animare la prima giornata, le “spiagge di velluto” e il lungomare della riviera marchigiana sono state le prime strade solcate. Non sono potute mancare le grandi salite, come la Cima di “Campo Imperatore” con i suoi 2100 m s.l.m. già teatro dei grandi arrivi di tappa al Giro d’Italia, per poi procedere con il suggestivo paesaggio montuoso del parco naturale del Gran Sasso. Passando gli appennini umbri, la mini carovana bianco – rossa ha poi deciso di puntare le province laziali fino a Roma, con il passaggio davanti ai monumenti simboli della capitale.

Itinerario della quinta giornata, verso la risalita dello stivale tramite la vallata del fiume Tevere, attraversando i bellissimi borghi medievali di Orvieto, Todi, Montefalco, Foligno, Spello, Assisi e Gubbio, prima di rientrare in territorio romagnolo. Il giorno finale, le gomme dei cinque atleti si sono fermate sulle spiagge di Rimini totalizzando 1156 chilometri totali, con l’attraversamento di ben 5 regioni: “Esperienza Unica – afferma il presidente Daniele Bertozzi –  sono stati 8 giorni di cicloturismo con una media di 145 km quotidiani, la stanchezza è relativamente poca, soddisfatti dalla continua scoperta di nuove strade da percorrere”.

Iniziativa elogiata anche da tutti gli sponsor che sostengono il Team:
Pepperbike Rimini, Promix materiali edili, LGL etichettificio, KeForma integratori, Deltacom..idraulica-climatizzazione-fotovoltaico, Hotel al Bivio – Imer , Assicurazioni Generali – agenzia di Santarcangelo, Ristorante Rinaldi, Trek , Bontrager , Caffè Sinfonia- Villa Verucchio, Alè abbigliamento, Birra Amarcord e Serigrafika.

Per seguire l’attività societaria clicca qui