Gio08182022

Aggiornamento:08:16:33

Back Gran Fondo Team Definito il roster 2022 della formazione amatoriale New Molini Dolo

Definito il roster 2022 della formazione amatoriale New Molini Dolo

 

 

“La nostra esistenza è come la macina di un mulino che trasforma i chicchi di grano in farina. Sta a noi separarla dalla crusca e impastarla affinché diventi il pane della vita” scriveva Romano Battaglia nel libro L’uomo che vendeva il cielo, in cui narrava la storia di un vecchio uomo che girava fiere e mercati vendendo pezzi di cielo.

Quello sereno era costoso, quello con le nuvole più a buon mercato. I frammenti nascondevano pensieri e meditazioni che, proprio come il cielo, possono essere tumultuosi o sereni, chiari come l’alba o rossi come alcuni tramonti. Certi squarci di grande bellezza, con i loro profili sinuosi, evocavano racconti e storie fantastiche; sorprendevano per la loro poesia richiamando alla memoria versi suggestivi.

Pensieri e oggetti che segnano anche la storia della formazione amatoriale dolese New Molini Dolo, guidata da Igor Zanetti. Dolo è il paese dei mulini e anche la denominazione del sodalizio è legata a queste costruzioni che in passato divennero la più grande risorsa economica della Serenissima Repubblica. Grazie alla sua passione inoltre Igor Zanetti è riuscito a trasformare questo team in uno dei più attivi nella promozione dell’attività amatoriale.

Il 2021 è stato un anno caratterizzato da frammenti di cielo limpido e nuvoloso. Racconti avvincenti e storie sportive indimenticabili. I primi hanno accompagnato i numerosi successi conquistati dalle guardie nere, i secondi quelle prestazioni che non hanno regalato ai ciclisti del team veneziano il successo finale o durante i quali non sono riusciti a finalizzare gli sforzi compiuti.

Stagione 2022. Proprio in queste ultime settimane i dirigenti della New Molini Dolo hanno definito il roster della formazione amatoriale per la nuova stagione.

La slovena Katarina Novak è la prima ciclista inserita nell’organico societario. Lo scorso anno a Sarajevo, ha conquistato il secondo posto nella prova riservata alle donne di età compresa tra i 19 e 34 anni del Gran Fondo World Championship, oltre a centrare altri successi. A completare il quintetto femminile, che nella prossima stagione difenderà i colori della New Molini Dolo è arrivata anche Silvia Daniele che alterna attività su strada al fuoristrada. Confermate Federica GiacomettiValentina DisegnaLaura Bottazzin.

Quattro i nuovi arrivi tra gli uomini Manolo PozzatiFabio Bovolenta, Luca MarconatoIvo Rampado, quest’ultimo svolgerà prevalentemente attività fuoristrada, pedalando al fianco di Zanetti nella partecipazione alle prove MTB.

“La stagione 2022 è ormai alle porte, l’aumento dei contagi Covid 19 potrebbe portare a nuovi rinvii delle manifestazioni in programma nel primi mesi del nuova anno, ma noi – afferma Igor Zanetti – grazie al contributo delle aziende che continuano a sostenerci, siamo pronti all’esordio. Quest’anno avremo ben cinque donne in squadra e oltre all’attività su strada (granfondo e gare in circuito), parteciperemo anche a manifestazioni MTB”.