Mar10232018

Aggiornamento:04:40:26

A Bracciano grande successo per la prima prova del Trittico Laziale


 

Domenica 4 febbraio ha preso il via la stagione di mountain bike nel Lazio: ad inaugurare la nuova annata delle ruote grasse è il Trittico Laziale, manifestazione che da più di 25 anni segna l’inizio della stagione per gli amatori appassionati della disciplina. Circa 250 corridori hanno preso il via della cross country che si è svolta a Bracciano, con quartier generale l’hotel ristorante Da Alfredo.

La gara si è disputata sul classico circuito molto tecnico, con la mitica Salita della Sentinella inserita nel finale di ogni giro. Al termine della prima tornata, Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) e Alfredo Balloni (Custom4it) transitano appaiati in testa, con Folcarelli che sembra avere qualcosa in più nelle salite tecniche. Al secondo giro Balloni viene fatto fuori da una foratura all’inizio della Salita della Sentinella: Folcarelli, già in vantaggio, riesce ad incrementare il divario sugli inseguitori. Il corridore laziale, campione d’Italia, riesce a trionfare davanti a Giovanni Gatti (Castello Bike Race Mountain) e a Valerio Piancatelli (Team Bike Palombara Sabina). Tra le donne, Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli) regala la doppietta alla squadra pontina, imponendosi nella classifica riservata al gentil sesso davanti a Fabia Romana Costantini (Team Bike Palombara Sabina) e a Roberta Polce (Ciclistica L’Aquila).

La Lake Bracciano Bike intende ringraziare il sindaco di Bracciano Armando Tondinelli e l’assessore allo sport per aver sostenuto l’evento, così come l’Ente Parco di Bracciano - Martignano per aver collaborato per la perfetta riuscita di questa manifestazione.