Gio11152018

Aggiornamento:08:03:11

A Marco Ciccanti e Karin Sorgi la Point to Point del Parco Nazionale del Circeo

 

 

Si è chiusa a San Felice Circeo, in provincia di Latina, la stagione agonistica della Mountain Bike nel Lazio con la Point to Point del Parco Nazionale del Circeo. Il percorso di 42 km con un dislivello di 1000 metri è stato allestito dalla Full Bike in collaborazione con la HGV Cicli Conte Fans Bike, con un bellissimo ritrovo nella pineta di San Felice Circeo dove sono state allestite le griglie di partenza. La gara è stata valevole anche come ultima tappa del circuito MTB Latinum Legend.

Dopo la partenza, i 300 partecipanti sono saliti per le stradine del centro storico di San Felice Circeo con lo spettacolare passaggio nella piazza principale del centro storico, dopodiché hanno affrontato la prima parte del promontorio per poi scendere su uno spettacolare sentiero che portava tutti gli atleti a transitare vicino Torre Paola, con due passaggi sul Lago di Paola. Poi, lungo la via del Sole, è iniziata la salita cronometrata.

Fin dalle battute iniziali si è formato un gruppetto di testa formato dal trio della Bikepro First Car composto da Marco Ciccanti, Alessandro Valente e Davide Giorgini, seguiti da Matteo Piacentini (New Bike 2008), Giovanni Pensiero (HGV Cicli Conte Fans Bike) e via via tutti gli altri. I tre corridori sono riusciti ad arrivare per primi al traguardo, tagliandolo nell’ordine. Da segnalare anche l’ottima prestazione dello Junior Roberto Carroccia, che ha cercato di rimanere insieme agli inseguitori fino alla fine.

Tra le ragazze, Karin Sorgi (Briganti d’Abruzzo) è riuscita ad imporsi davanti a Cristina Spagnolo (ASD Like). Spettacolare è stato il pranzo in riva al mare e le premiazioni finali, accompagnate dal tepore di una giornata che non sembrava essere autunnale.

Un ringraziamento particolare va fatto a tutta la giunta comunale, in particolar modo al sindaco Giuseppe Schiboni, alla Pro Loco di San Felice, alla polizia municipale che ha messo a disposizione tutto il corpo dei vigili per poter gestire e amministrare meglio il passaggio dei ciclisti nel centro storico. Un ringraziamento anche al direttore del Parco Nazionale del Circeo, che ha permesso di realizzare questo evento storico, a Gianni Marsella e a tutta la Full Bike, che per la prima volta si sono cimentati nell’organizzazione di una gara nazionale.

Risultati completi: https://www.occhiuzzitag.it/index.php?option=com_icagenda&view=event&id=157:1-point-to-point-mtb-parco-nazionale-del-circeo&Itemid=378&lang=it