Mer06262019

Aggiornamento:10:09:22

Coppa Sicilia Mtb al “Carancino” e spettacolo per 260 atleti

 

 

Il Bike Park Carancino di Belvedere ha riaperto i battenti per Coppa Sicilia Top Class di mountain bike. E grande soddisfazione è stata espressa dal Branco Bikers organizzatore dell’evento per il quale sono state presenti molte autorità della Federciclismo Sicilia, tra cui il vicepresidente Lillo Rivituso. A fare gli onori di casa è stato il presidente provinciale FCI Siracusa Sergio Monterosso. La gara ha visto al via oltre 260 atleti, suddivisi nelle varie categorie. Tre le gare in programma, la prima riservata agli Esordienti e Allievi e Donne 1° e 2° anno, la seconda riservata alle categorie Juniores, Master 4 e Master 8, la terza ha visto alla partenza gli Elite under 23, Donne agoniste, Elite sport, Juniores sport, e i Master 1 – 2 – 3. “Entusiasmo e partecipazione tra i concorrenti – hanno sottolineato gli organizzatori -, ma anche tra il numeroso pubblico che ha fatto da cornice in un magnifica giornata di sole”. E a fine gara i ringraziamenti del presidente della società organizzatrice Giuseppe Bordieri e dell’ideatore del Bike Park Carancino Corrado Cappuccio, sono andati alle società partecipanti con i loro atleti e a coloro i quali hanno partecipato attivamente all’organizzazione dell’evento. Per gli Allievi primo anno ha vinto Giuseppe Barbagallo (Kasmene Bike), per gli Allievi secondo anno Alessandro Sicuso (Nonsolobike), per le Donne Allieve Federica Occhipinti (Bike & Co. Euromotor), per le Donne Esordienti primo anno Sonila Vokrri (Kasmene Bike), per le Donne Esordienti secondo anno Livia Scuderi (Black Sheep), per gli Esordienti primo anno Giuseppe Ponzio (Probike Erice), per gli Esordienti secondo anno Samuele Maria Catalano (Probike Erice), per le Donne Elite Laura Melilli (Bike & Co. Euromotor), per le Donne master Giorgia Caruso (Il Branco Team), per le Jws Erika Cugno (Nonsolobike), per le Master 4 Gianfranco Monteleone (Team Siracusani), per i Master 5 Vito Lombardo (Special Bikers Elios), per i Master 6 Giovanni Noce (Special Bikers Elios), per i Master 7 Fabio Dovis (Mongibello Mtb), per i Master 8 Leonardo Marano (Nonsolobike), per le Donne Amatori 1 Daniela Gibilisco (Nonsolobike), per le Donne Amatori 2 Ivana Stracquadanio (Nonsolobike), per gli Elite Paolo Alberati (A&G Sporting Cycling), per gli Elite Master Sport Giovanni Fazio (Extreme Bike Nicolosi), per i Master 1 Carmelo Di Pasquale (Racing Team Sicilia), per i Master 2 Leandro Cavallo (Bikers Elios), per i Master 3 Domenico Mule (Il Branco Team), per gli Under 23 Vincenzo Saitta (Elios Factory Racing), per i Junior Master Maksym Mikenin (Racing Team Agrigento) e per gli Junior Davide Di Stefano (Bike & Co.).