Ven07192019

Aggiornamento:10:41:15

Trofeo Accademia della Ventricina: mountain bike show a Scerni

 

 

Il Trofeo Accademia della Ventricina rimane una delle corse di mountain bike più belle, affascinanti e di grande attrattiva e la risposta dei partecipanti è stata ancora eccezionale in una domenica davvero eccezionale anche sul fronte delle condizioni meteo più estive che primaverili con una bella giornata di sole a fare da cornice sulle campagne dello scernese.

La Vastese Inn Bike di Nicola Jasci è stata come di consueto in prima linea nell’armonizzare al meglio il lavoro di tutti coloro che hanno contribuito al successo pieno di questa nona edizione con in testa l’amministrazione comunale di Scerni, la Proloco, la Protezione Civile, la Federciclismo Abruzzo e i tanti sponsor (Tesla Bike, Fattoria Uliveto, Jasci e Marchesani, Conad Vasto e Ciesse TA)

Con cinque giri all’attivo per gli agonisti e i master, a prevalere dopo una bella battaglia è stato Ettore Carlini, biker di Fossacesia attualmente tesserato per il team piemontese della Sixs Boscaro nonostante la folta rappresentanza di atleti della Ciclistica L’Aquila-Angelo Picco che è riuscito a mettersi alle proprie spalle, nell’ordine dal secondo al quinto posto Marco Paiorisi, Domenico Campini, Luca Alfano e Alessio Marcelli.

 


Tra le donne la migliore di tutte è stata Letizia Giardinelli (Functional Fit) che ha completato a pieni giri la propria gara con ampio margine su Maria Cornacchione (Molise Tour Bike), Erika Liberati (Functional Fit) e Stella Salvatore (Iap’ca Iap’ca).

Oltre a Carlini (open), Paiorisi (élite sport), Campini (master 2), Marcelli (master 1) e Giardinelli, primati di categoria per Francesco Paradiso (Vesuvio Mountain Bike) tra gli juniores, Massimo Di Sabatino (Rampiclub Val Vibrata) tra i master 3, Gabriele Patacca (D’Ascenzo Bike) tra i master 4, Attilio Pignotti (Team Pro Bike) tra i master 5, Luigino D’Ambrosio (Rampiclub Val Vibrata) tra i master 6, Lorenzo D’Aversa (Asd Elettromeccanica) tra i master 7 e Lino Cardillo (Molise Tour Bike) tra i master 8.

Spunti interessanti anche nelle batterie giovanili con le ottime performances di Francesco Musilli (Pedale Rossoblu Picenum) e Davide Vadini (Bevilacqua Sport Ferretti) tra gli esordienti, Luciano Camplone (Asd Moreno Di Biase), Andrea Pignotti (Gulp Pool Val Vibrata), Lorenzo Di Camillo (Asd Moreno Di Biase), Massimo Arcaini (Gulp Pool Val Vibrata), Riccardo Plevani (Bevilacqua Sport Ferretti) e Francesco Vadini (Bevilacqua Sport Ferretti).

 


Classifiche a cura di Occhiuzzi Tag-Accademia del Tempo https://www.occhiuzzitag.it/index.php?option=com_icagenda&view=event&id=172%3A9-trofeo-accademia-della-ventricina&Itemid=378&date=2019-03-24-08-00&lang=it&fbclid=IwAR2sRnlB3Mwe15B_uxcYkOekcaIjrbAR0jbyi1P9mk5p56Lk13va_IwVyTk#.XJelleJucIQ.facebook