A Pescasseroli edizione da incorniciare per la Granfondo Mtb del Parco Nazionale d’Abruzzo

 

 

Successo consolidato a Pescasseroli per la Granfondo Mtb del Parco Nazionale d’Abruzzo, manifestazione inserita a pieno titolo tra le più gettonate del circuito Abruzzo Mtb Cup e che ha permesso ai bikers (250 partenti a fronte di 300 iscritti) di gareggiare e vivere il territorio del Parco tra scorci caratteristici, il verde dei prati, la suggestione dei borghi attraversati e l’organizzazione impeccabile dell’Asd Pescasseroli, insieme a un percorso duro e tecnico con nuove varianti che hanno trovato il gradimento dei partecipanti.

Nella gara regina per complessivi 46 chilometri con 1300 metri di dislivello, le posizioni di testa si sono subito delineate con Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Cycling Team), Marco Paiorisi (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco) e Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Cycling Team) che hanno preso decisamente il comando della gara sul resto degli inseguitori molto sfilacciati. A brindare al successo finale è stato Folcarelli junior che si è messo alle spalle Paiorisi con il terzo posto ad appannaggio di Folcarelli senior, padre del vincitore Antonio.

In campo femminile, la migliore è stata Karin Sorgi (Linea Oro Bike Avezzano) che ha avuto la meglio su Letizia Giardinelli (Functional Fit), Maria Partenza (Functional Fit), Emanuela Santese (Functional Fit) e Donatella Berardi (Asd Bikenergy).

Oltre a Folcarelli junior (open), Paiorisi (élite sport), Folcarelli senior (master 4) e Sorgi (master donna), primati di categoria ad appannaggio di Daniele Cavese (Piesse Cycling Team) tra i master 1, Lorenzo Mennilli (Functional Fit) tra i master 2, Michele De Santis (HGV Cicli Conte Racing Team) tra i master 3,  Enrico Pizzi (Mtb Club Rieti) tra i master 5, Marco Fortunato (Linea Oro Bike Avezzano) tra i master 6 e Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco) tra i master 7 over.

Un successo reso possibile dalla disponibilità dei tanti volontari, senza dimenticare i partner (Alonzi Bike, Confetti Pelino, Azienda VitiVinicola Ciù Ciù, BCC Roma, Pizzeria Saltarelli) e la partecipazione attiva della comunità di Pescasseroli (albergatori e ristoratori ma anche i cittadini) per non mancare a questa grande festa della mountain bike in tutto il territorio del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise che vuole rimanere fissa in calendario in pieno periodo estivo.

 

 

CLASSIFICHE A CURA DI ACCADEMIA DEL TEMPO-OCCHIUZZI TAG

https://www.occhiuzzitag.it/images/2019_Gare/2019_07_07_Pescasseroli/2019_07_07_Pescasseroli_Classifica_Assoluta.pdf

https://www.occhiuzzitag.it/images/2019_Gare/2019_07_07_Pescasseroli/2019_07_07_Pescasseroli_Classifica_Categorie.pdf