Mar06252024

Aggiornamento:05:36:20

Granfondo Mtb Tech Città di Brescia: energia, eleganza ed emozioni nell’ottava edizione

 

 

Siamo solo a ¼ di calendario, ma la passione e le emozioni si respirano già tutte. Dopo la gara di apertura a Concesio, dove gli affezionati al circuito hanno scaldato i motori, la Granfondo Mtb XTech Città di Brescia ha lasciato tutti a bocca aperta. Un’ottava edizione con una regia di MBO Bike Club che, capitanata da patron Cesare Maffoni, ha dato l’ennesima conferma che le tappe di Brixia Adventure Mtb Progetto 6 siano frutto di un’accurata scelta tra le gare “endurance” più belle e particolari sul territorio.

L’azzurro dei Leaders ed il verde-acqua dei Superbikers, con le maglie realizzate da Holò, hanno messo in risalto la bellezza di questo sport, sia nell’elegante cornice di Piazza Arnaldo che nell’affascinante location storica del Castello di Brescia, cuore della città.

Un tracciato che ha non solo accontentato tutti, ma ha entusiasmato. Questo quanto risultato nelle interviste a caldo all’arrivo. La giornata del 21 aprile è iniziata con la consegna del gadget per gli abbonati: la calza in lana merino, dalla grafica accattivante ed altamente tecnica realizzata da XTech.

Presente per tutta la giornata il titolare del Title Sponsor Progetto 6 , Ernesto Medeghini, che ai microfoni della manifestazione ha augurato agli atleti di divertirsi, e così è stato. Sul luogo anche il titolare di XTech, Samuele Ragnoli, che nello stand dedicato al famoso calzificio (ma non solo), ha illustrato agli abbonati le proprietà della calza oggetto del super-gadget del circuito.

Per quanto riguarda i Leaders, un unico cambio per la categoria M2, dove Stefano Pelamatti ha ceduto il posto a Federico Faustini, che conquista quindi la maglia realizzata da Holò. Nulla di cambiato per i Superbikers, entrambi appartenenti a società della provincia di Brescia, e neanche per il SuperTeam. Completo stravolgimento invece per la classifica delle società.

Vediamo quali siano i Leaders di categoria dopo la 2^ tappa:

 

ELITSPORT – Cristian Boffelli – TCT Asd

M1 – Andrea Rivadossi – MC LZ Racing Team

M2 – Federico Faustini – Mtb Italia

M3 – Francesco Mensi – Niardo For Bike Asd

M4 – Simone Colombo – Ktm Protek Elettrosystem

M5 – Claudio Segata – Team Todesco 1991

M6 – Carlo Manfredi Zaglio - Asd Stefana Bike

M7 – Angiolino Paroletti – Niardo For Bike Asd

M8 – Leonardo Arici – Racing Rosola Bike

W1 – Silvia Chittò – Probike Team Asd

W2+ – Chiara Mandelli – Team Todesco 1991

 

Superbikers:

 

Mattia Cigolini – Sprint Bike Lumezzane

Simona Cè – Polisportiva Pertica Bassa

 

Prime tre societa:

 

Sprint Bike Lumezzane, con 23 classificati;

Mtb Garda Lake, con 23 classificati;

Team Todesco, con 22 classificati

 

Super Team:

 

Team Todesco 1991, con 9664 punti.

 

Ecco le classifiche complete.

 

Ufficio Stampa Roberta Carta